COME LIBERARE IL NASO CHIUSO DEI BAMBINI

COME LIBERARE IL NASO CHIUSO DEI BAMBINI
COME LIBERARE IL NASO CHIUSO DEI BAMBINI
Che sia inverno oppure primavera oppure estate, il problema del naso chiuso può presentarsi in qualsiasi momento. Dovuto ad un'allergia, ad un raffreddore o influenza, può diventare molto invalidante anche per i bambini. Come liberare quindi, il naso chiuso dei bambini ? Rimedi per liberare il naso chiuso ne esistono ma bisogna stare molto attenti ad utilizzarli soprattutto quando sono in gioco i nostri ragazzi. Inoltre, vi sono casi in cui il raffreddore sia cronico e causato da malformazioni del setto nasale come le adenoidi ingrossate. In questo caso una visita dal medico di famiglia ci servirà per valutare un eventuale operazione chirurgica.

Prima di descrivere alcuni metodi utili a liberare le vie respiratorie ostruite del naso dei ragazzi, ricordatevi che il fai da te, in questi casi, non è sicuro, quindi sempre rivolgetevi da un medico o meglio dal pediatra, se l'età del bambino è piccola.

Nella maggior parte dei casi, liberare il naso è facile se lo si soffia per bene ; la prima cosa da far imparare quindi ai nostri ragazzi è il modo in cui soffiare, così che i muchi liquidi fuoriescano senza problemi. Mi raccomando a scegliere fazzoletti (se di carta) di ottima qualità e non troppo profumati, perchè i profumi potrebbero danneggiare, col tempo, i recettori della mucosa nasale (sempre riguardo ai bambini e ad uso sconsiderato prolungato dei fazzolettini).
COME LIBERARE IL NASO CHIUSO DEI BAMBINI
RIMEDI PER LIBERARE IL NASO CHIUSO DEI BAMBINI
1. Decongestionanti : le classiche gocce o spray nasali o anche pomate da spalmare sul petto, da utilizzare sempre con cautela nei ragazzi, per liberare le vie aeree ma da utilizzare per brevi periodi.

2. Lavaggi nasali : in questo caso utilizziamo sempre spray o gocce che contengono acqua distillata anche con sale, perchè il sale aiuta a liberare, soprattutto se in presenza di allergie da polline.

3. Aerosol : antibiotici e mucolitici presi sottoforma di nebulizzazione con l'utilizzo di una macchina adatta.

4. Antinfiammatori : da usare nel caso in cui ci siano infiammazioni nasali, quindi per casi estremi.

5. Antistaminici : se, attraverso opportune analisi, scopriamo che il nostro bambino è allergico alla polvere, ad un polline in particolare, allora gli antistaminici aiutano molto riducendo sintomi come il prurito nasale.

6. Cromoni : i cromoni si assumono se si è a conoscenza del tipo di allergia. Dopo opportuna visita medica, trovato il tipo di allergia, si prevengono attacchi futuri assumendo medicinali con cromoni.

Tutti questi rimedi per liberare il naso chiuso valgono sia per i bambini che per gli adulti, naturalmente stando attenti alle dosi. Comuque, che siate bambini, ragazzi, adulti o anziani, sempre fatevi visitare da un medico perchè, come detto sopra, un continuo raffreddore in un bambino potrebbe essere il sintomo di adenoidi ingrossate e così spray e gocce non servono a nulla.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior 
web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche