SIGNIFICATO DELLA CADUTA DEI DENTI

Cosa significa sognare di perdere i denti ? Sognare di essere senza denti ? I denti nei sogni spesso vengono associati ...

SITI PER FARE ANALISI GRAMMATICALE

Quanti di voi cercano online aiuto per risolvere esercizi di grammatica riguardo l'analisi grammaticale e logica ...

SOGNARE DI UCCIDERE UNA PERSONA

Vi siete mai trovati di fronte a sogni in cui incredibilmente uccidete una qualche persona sconosciuta o addirittura ...

COSA SIGNIFICA SOGNARE ANIMALI

Gli animali nei sogni sono, da tradizione, sempre stati legati agli istinti dell'uomo. I cosiddetti istinti ...

SOGNARE DI DARE UN BACIO SULLA GUANCIA

Che significato ha sognare di ricevere uno o più baci nel mondo onirico ? A chi non è mai capitato di fare sogni ...

COSA SIGNIFICA SOGNARE DI FARE LE CORNA AL MIO RAGAZZO ?

COSA SIGNIFICA SOGNARE DI FARE LE CORNA AL MIO RAGAZZO ?
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI FARE LE CORNA AL MIO RAGAZZO ?
Perchè si possono mettere le corna al proprio partner in sogno ? Quale significato hanno le corna nei sogni ? Nonostante nella realtà si ami la persona tradita in sogno ? Vi siete mai posti domande tipo : "cosa significa di fare (mettere) le corna al mio ragazzo ?", "ho sognato di fare (mettere) le corna a mio marito o a mia moglie ?", "perchè posso sognare di cornificare il mio partner nella vita reale ?" Per quanto possa semrare strano il tradimento in sogno è davvero molto diffuso. Che abbiate al proprio fianco nella vita di tutti i giorni un ragazzo o una ragazza sinceri, un compagno o compagna non gelosi, una fidanzata o fidanzato fedeli, una moglie o marito leali, può succedere di fare sogni erotici, intimi molto particolari e che possono, al risveglio darvi un senso di vergogna ma anche di soddisfazione. Perchè si sogna di tradire ? Quale è il significato delle corna nel mondo onirico ? Perchè possiamo fare l'amore con un perfetto sconosciuto ? Perchè sognamo di fare l'amore o di ricevere attenzioni da un amico o amica, da un collega di lavoro o da un capo ? Vediamo di capire.

Sogni di questo genere portano alla luce certamente insoddisfazioni personali nella vita di coppia. Se si è single è normalissimo e non preoccupante fare sogni simili perchè essi vogliono indicarci un desiderio di avere rapporti, di avere una vita sentimentale e sessuale soddisfacente e tra l'altro un single non può mettere le corna a nessuno. Il problema è quando siamo impegnati e facciamo sogni simili. A volte viviamo una relazione nella vita reale così insoddisfacente o monotona che possiamo sognare di avere rapporti intimi o attenzioni particolari da un nostro nemico, insomma da una persona che in realtà non possiamo vedere, che nella vita di tutti i giorni evitiamo.

Quindi insoddisfazione nella relazione che si vive è la prima cosa da tenere a mente quando facciamo sogni simili. Al risveglio chiediamoci, prima ancora di capire perchè abbiamo messo le corna con questo piuttosto che con quell'altro, cosa ci manca nella nostra vita di coppia, cosa desideriamo di più dal nostro partner, cosa vogliamo cambiare nel nostro rapporto sentimentale, affettivo. Magari vogliamo un maggiore trasporto sessuale, magari solo più carezze, coccole, baci, abbracci ed attenzioni. Parliamone al risveglio con la nostra metà e vedrete che sogni così non faranno più capolino.
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI FARE LE CORNA AL MIO RAGAZZO ?
Il nostro subcosciente in sogno cerca di comunicare al nostro inconscio cosa non va e cosa possiamo migliorare della nostra relazione. Importantissimo è ricordare le sensaioni, i colori, i luoghi e gli oggetti che contornano il tutto per poter dare una interpretazione corretta. Ad esempio, se sognate di tradire il vostro partner sul lavoro con un vostro collega o un suo collega chiedetevi cosa ha questa persona più del vostro amore, quale aspetto di lui vi piace che il vostro ragazzo, ragazza non possiede. Magari si veste meglio, è più gentile, è più sincero, più affettuoso, meno geloso di voi, ecc...

Quindi sogni del genere indicano oltre che insoddisfazioni anche mancanza di un qualcosa, di una caratteristica, di un lato caratteriale nel vostro partner di sempre. Ad esempio, in maniera molto banale, se durante il sogno tradite il vostro partner con un suo amico e provate desiderio, soddisfazione intima, allora al risveglio chiedetevi se la vostra vita sessuale con la vostra metà è davvero soddisfacente. Probabilmente capirete che qualcosa manca, che non siete contenti del tutto.

Non abbiate paura di questi sogni perchè non indicano reali tradimenti che farete o subirete ma vogliono comunicarvi di cercare di cambiare in meglio la vostra relazione, di migliorarla, di renderla più vicina alle vostre esigenze di uomo o donna che siate.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?

COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
Quali le cause principali del diffondersi delle allergie nel nostro Paese ? Quali i migliori modi e metodi per diminuire i sintomi da rinite allergica ? "Sono allergico al polline delle parietarie, sono allergico al polline delle graminacee, delle oliacee. Come posso fare ?" Appena inizia il periodo dell'impollinamento di alcune piante si inizia a starnutire, gli occhi lacrimano, il naso si irrita e pizzica insieme proprio agli occhi e si formano molti muchi. Spesso di notte non si riesce a dormire perchè non si respira. Ma cosa fare nel caso si sia allergici al polline di qualche pianta in particolare ? "Come posso curare la mia allergia da polline ?" Quali i migliori trucchi efficaci ed i segreti per fare in modo che l'allergia sia il meno fastidiosa possibile ? Quali le migliori strategie di prevenzione alle allergie da polline ? Quali gli utili consigli che si possono dare ? Diciamo subito che vedremo cosa fare e quali rimedi utilizzare in caso di allergia al polline che si introduce in casa e cosa fare per rimediare, curare, affievolire i sintomi da allergia fuori casa, cioè all'esterno. Poi vedremo come fare in modo di evitare che gli abiti che indossiamo si impregnino di polline.

Innanzitutto quello che si consiglia è andare dal proprio medico di famiglia che potrà mandarci verso un centro di allergologia dove dopo un test scoprirete a cosa effettivamente siete allergici. Questo se ancora non sapete a che piante siete allergici, meglio a che polline di piante siete allergici. Le piante, è bene che lo sappiate, non fioriscono e diffondono il polline solo in primavera ed estate ma anche in autunno ed inverno e quindi si possono avere allergie tutto l'anno.

Le cause principali che stanno aiutando il diffondersi delle molte allergie sono senza dubbio : aumento dell'effetto serra, aumento dello smog e abbassamento delle difese immunitarie. Per quanto riguarda l'ultima causa, succede spesso che un individuo che in vita sua non abbia mai avuto allergie, ne sia colpito proprio perchè vive un periodo di forte stress e stanchezza fisica e mentale che lo porta ad avere le difese immunitarie molto basse. Così il polline che entra tramite le vie respiratorie ha vita facile.
COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
UTILI CONSIGLI PER LE PERSONE ALLERGICHE AL POLLINE

Rimedi utili ed efficaci per combattere l'allergia da polline in casa : le ore in cui il polline si concentra in maniera minore nell'aria sono quelle del mattino, tipicamente dalle 8 alle 9. Quindi se dovete far scorrere aria nelle vostre stanze fatelo in queste ore. Sarebbe meglio però applicare schermi antipolline alla vostre finestre perchè grazie ad essi si può ridurre l'introduzione del polline di moltissimo, si può abbattere la sua concentrazione in casa davvero di tanto. Ovviamente il polline che entra in casa si deposita sulle coperte del letto, sui tappeti, sulle tende e quindi aspirate questi oggetti ogni giorno.

Rimedi utili ed efficaci per combattere l'allergia da polline fuori casa : è meglio evitare di uscire ma se proprio dovete, fatelo nelle ore mattutine quando la concentrazione di polline nell'aria è minore. Evitate di andare in zone di campagna e meglio uscire mentre piove o subito dopo che ha piovuto. La pioggia infatti tira giù le molecole di polline. Se dovete andare in auto non tenete aperti i finestrini e comunque aspirate spesso i sedili e le altre parti interne di essa, ricordandovi che potete comprare ottimi filtri antipolline anche per la vostra auto. Inutile dire che andare in moto non è consigliato.

Rimedi utili ed efficaci per proteggere i vestiti dal polline : nel periodo di impollinamento e quindi delle allergie è preferibile non stendere le robe ad asciugare fuori ma all'interno della vostra casa. Questo perchè fuori, all'aria esse si impregnerebbero di polline. Importantissimo è lavarsi appena si ritorna a casa. Fatevi un bagno o una doccia facendo molto attenzione ad un lavaggio completo dei capelli. Per quanto riguarda i vestiti, conservateli in sacchetti ermetici oppure lavateli subito.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COME LAVARSI LE MANI CORRETTAMENTE CON ACQUA E SAPONE

COME LAVARSI LE MANI CORRETTAMENTE CON ACQUA E SAPONE
COME LAVARSI LE MANI CORRETTAMENTE CON ACQUA E SAPONE ?
Quali i migliori trucchi e segreti per lavare in maniera perfetta le nostre mani ? Qual'è il miglior metodo efficace per fare una pulizia approfondita delle mani ? Siete dei chirurghi ? Allora sapete benissimo quanto fondamentale sia la pulizia ed igiene delle vostre mani prima di entrare in sala operatoria. Molti forse non riescono ad immaginare quanti batteri e germi si accumulano sulla nostre mani durante la giornata perchè tocchiamo tantissime cose. Ma come fare per lavarsi le mani correttamente con acqua e sapone sia che siamo in casa che in ufficio o in un qualsiasi altro locale ? Come sciacquare per bene le nostre mani e dita o quelle dei nostri bambini e ragazzi in modo da eliminare la maggior parte dei batteri presenti ? Se vi ponete domande tipo : "Come posso lavarmi in maniera efficace le mani sotto l'acqua corrente ?", "Qual'è la procedura per lavarmi, sciacquarmi le mani in modo perfetto ?", "Qual'è è il miglior metodo per lavarsi e pulire le mani da germi e batteri ?" allora oggi trovate risposte qui in questo articolo.

Innanzitutto diciamo subito che le mani sono il mezzo tra i principali che portano a diffondere virus come quello dell'influenza. Le mani toccano il nostro corpo, il nostro viso, la nostra bocca ma anche quella degli altri. Con le mani mangiamo e se sono infette da agenti patogeni, germi, virus, ecc... allora non è raro prendere infezioni anche interne al nostro organismo. Ecco quindi trucchi e segreti per una lavaggio efficace della parte più estrema dei nostri arti superiori : le mani.

1. Bagnare le mani : prima di tutto occorre prima bagnare le mani sotto acqua corrente preferibilmente calda ma non troppo.

2. Usare un sapone liquido : meglio il sapone liquido posto in un recipiente che quello a barre o la classica saponetta. Perchè ? Perchè la classica saponetta è esposta all'aria e quindi agli agenti patogeni ma soprattutto viene in contatto con diverse mani. Mentre il sapone liquido lo tiriamo fuori all'occorrenza dal recipiente attraverso un pulsante. Anche l'amuchina può benissimo essere utilizzata ma esistono altri ottimi germicidi acquistabili in supermercati o farmacie. Naturalmente fatevi consigliare per il loro acquisto dal vostro dottore di fiducia o dal farmacista di fiducia, in particolare se acquistate il prodotto igienizzante per i bambini che spesso mettono le mani in bocca.

3. Sfregare le mani per circa 30 secondi : usando il sapone sfregate le mani in modo tale da raggiungere tutte le zone interne ed esterne di esse e possibilmente anche l'interno delle unghie. Non sottovalutate la parte interna delle dita, le pieghe tra una e l'altra. Lavatevi con il sapone per almeno una trentina di secondi.
COME LAVARSI LE MANI CORRETTAMENTE CON ACQUA E SAPONE
4. Risciacquare le mani sotto l'acqua : aprite il rubinetto e risciacquate abbondantemente le mani sotto acqua corrente eliminando ogni traccia di sapone.

5. Evitare di toccare il rubinetto e la maniglia della porta : in casa questo potrebbe anche evitarsi ma quando siamo in ufficio, in un locale come un ristorante, albergo ecc... dove il bagno è in comune per tutti, sarebbe bene chiudere il rubinetto utilizzando un pezzo di carta e quando usciamo aprendo la porta sarebbe bene non toccare la maniglia direttamente con le nostre mani, altrimenti saremmo punto e a capo.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COME VEDERE SE LA LUNA È CRESCENTE CALANTE NUOVA O PIENA ?

COME VEDERE SE LA LUNA È CRESCENTE CALANTE NUOVA O PIENA ?
COME VEDERE SE LA LUNA È CRESCENTE CALANTE NUOVA O PIENA ?
Come si fa a capire se la Luna è crescente o calante in un dato giorno ? Come sapere se l'astro notturno è in una fase di crescita oppure in una calante ? Perchè è utile conoscere la fase lunare al giorno d'oggi ? Come si fa a vedere se la Luna è crescente calante, nuova o piena nel cielo ? Innanzitutto sapere ciò può aiutarci in vari settori ed in diverse cose. Ad esempio sapevate che gli antichi agricoltori coltivavano e raccoglievano i frutti proprio in fase di Luna crescente ? Sapevate che è vivamente consigliato tagliare, spuntare, accorciare i capelli ma non solo anche le unghie delle mani e dei piedi quando la Luna sta crescendo nel cielo e non calando ? Questo porta ad un rafforzamento di capelli ed unghie che quindi crescono anche più forti e veloci.

Sapete come è formato un ciclo lunare ? La Luna impiega circa 28 giorni o poco più per passare da Luna nuova a Luna nuova. La Luna nuova si ha quando essa è non visibile nel cielo perchè sorge e tramonta insieme al Sole che la nasconde ai nostri occhi. La Luna piena si ha quando essa è completamente visibile ai nostri occhi ed è tonda, completa, non a spicchi. La Luna crescente è la fase che porta la Luna dalla fase nuova a quella piena. Man mano quindi essa cresce di luminosità. Poi in fase calante torna pian piano a perdere luminosità per diventare nuova. Circa 14 giorni ci vogliono per passare da Luna nuova a piena e viceversa e quindi il ciclo si compie in circa 28 giorni.
COME VEDERE SE LA LUNA È CRESCENTE CALANTE NUOVA O PIENA ?
Certo non è semplice capire quando l'astro notturno è calante oppure no. Se possedete un calendario potete notare forse le fasi lunari scritte sopra ma non per tutti i calendari è così ed ecco che ci viene in aiuto il web grazie a molti siti astrologici ed astronomici che mostrano le fasi in tempo reale della Luna. Ve li elenco sotto così potete visitarli e capire quando la Luna è crescente e magari decidere di andare dal parrucchiere o dall'estetista :

Se siete appassionati di astrologia ed oroscopi allora seguite il collegamento sotto che vi porterà in un sito molto visitato in lingua italiana ed inglese che tratta argomenti come gli oroscopi giornalieri, settimanali, mensili, annuali dei 12 segni zodiacali ma non solo anche di quelli maya, celtici, cinesi e poi tantissime rubriche associate al mondo dell'astrologia :
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COSA SIGNIFICA SOGNARE UN LEOPARDO ?

COSA SIGNIFICA SOGNARE UN LEOPARDO
COSA SIGNIFICA SOGNARE UN LEOPARDO ?
Gli animali in sogno capita spesso di incontrarli e vederli ma perchè ? Abbiamo più volte detto, specialmente in questo articolo che gli animali spesso sono li nel mondo onirico a rappresentare gli istinti, i nostri istinti, le nostre pulsioni incontrollabili. Sappiamo infatti che ogni animale nella vita reale ha determinate caratteristiche. Una volpe si considera furba, un cane fedele, un gatto opportunista, ecc... Ma cosa significa sognare un leopardo bianco, nero,  a macchie o striature gialle e nere ? Cosa vuol dire che un leopardo ti insegue e ti morde o cerca di morderti, di azzannarti in sogno ? Che significato hanno i sogni in cui ci vediamo inseguiti, attaccati da un leopardo feroce, aggressivo che ci circonda con aria pericolosa ? E ritrovarsi un cucciolo di leopardo in casa magari nell'atto di accarezzarlo ?

"Ho sognato di essere rincorso in un bosco o foresta o per strada da un leopardo enorme e con denti affilatissimi"; "Ho sognato di essere morso, sbranato provando dolore, da un leopardo"; "Ho fatto un terribile sogno in cui una serie di leopardi mi circondavano e volevano aggredirmi".

Questi sono veri e propri sogni al limite degli incubi che possono farci sobbalzare dal letto con il cuore che batte a mille e magari anche sudati. Cosa vuole comunicarci il nostro subconscio in questi casi ?

Il leopardo quali caratteristiche possiede in natura e quindi nella realtà ? Diciamo subito che due sue caratteristiche sono la furtività ed agilità nei movimenti. Molto più agile infatti di una tigre e leone un leopardo riesce ad avvicinarsi alla preda senza che se ne accorga appostandosi e facendo piccoli passi di avvicinamento. Altre caratteristiche sono i muscoli molto ben sviluppati ed una innata capacità di arrampicarsi sugli alberi. Inoltre è molto più agile nella caccia, nella corsa, nei movimenti in genere di giaguari, tigri e leoni.
COSA SIGNIFICA SOGNARE UN LEOPARDO
Quindi quando sognate un leopardo dovete davvero preoccuparvi perchè un pericolo è imminente, si sta avvicinando. Questo pericolo potrebbe essere una situazione pericolosa, un tranello in cui potreste cadere oppure il leopardo potrebbe essere li in sogno a rappresentare una persona pericolosa da cui prendere le distanze, da cui stare attenta, da cui allontanarsi. Generalmente quando si sognano animali del genere siamo presi da una forte paura e fuggiamo e nulla possiamo fare. Ma i sogni sono li ad indicarci situazioni a cui possiamo rimediare e quindi sono un avviso a quello che può succedere nella realtà. Una soluzione possiamo trovarla.

L'attacco di un leopardo ed il suo morso probabilmente ci dicono che siamo già vittima di una persona o situazione non favorevole nella vita reale. Sta a voi capire se si tratta di lavoro, di affetti o di altro. Non dimenticate mai infatti che dovete sempre prendere nota dei luoghi in cui il sogni si sviluppa, dei colori e delle sensazioni che provate. Ad esempio vedere un leopardo in casa può indicare probabili liti in famiglia, vederlo sul luogo di lavoro, probabili liti sul lavoro con capi e colleghi oppure qualche collega che fa il doppio gioco e vuole metterci nei pasticci.

In ultima analisi ricordiamo che gli animali e le bestie in sogno rappresentano nostri istinti, spesso sessuali ma soprattutto istini repressi che trovano sfogo nel mondo onirico perchè non lo trovano nel mondo reale. Quindi al risveglio chiedetevi se quel leopardo non è li a rappresentare proprio una vostra qualità repressa che non riesce a venire fuori o che magari sapete di avere e che vi fa molta paura.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUALE È LA LUNA GIUSTA PER ACCORCIARE E RINFORZARE I CAPELLI E LE UNGHIE ?

QUALE È LA LUNA GIUSTA PER ACCORCIARE E RINFORZARE I CAPELLI E LE UNGHIE ?
QUALE È LA LUNA GIUSTA PER ACCORCIARE E RINFORZARE I CAPELLI E LE UNGHIE ?
Chi non ha mai sentito parlare dei cicli lunari che possono influire sulla crescita dei nostri capelli e delle nostre unghie ? Se la Luna con il suo lieve magnetismo è in grado di creare il fenomeno delle maree perchè non può allora essere in grado di generare altri fenomeni ? Ma come fare per sapere quando la Luna è crescente per rinforzare i capelli e le unghie ? Quale è la Luna giusta per accorciare, tagliare, spuntare e rinforzare capelli ed unghie delle mani e dei piedi ? Non bisogna essere astrologi o astronomi per conoscere in che fase lunare si è in un determinato giorno. Basta avere un calendario a portata di mano o andare su qualche sito di astrologia ed astronomia.

Ricordiamo inoltre che molti agricoltori nell'antichità coltivavano e raccoglievano proprio in fase di Luna crescente e mai calante. Ma quando la Luna è crescente in modo tale da attrarre i suoi benefici ? La Luna diventa crescente dopo essere diventata Luna nuova. Per intenderci la Luna nuova si ha quando in cielo non la osserviamo perchè essa sorge e tramonta insieme al Sole. Essa è l'opposto della Luna piena nei cui giorni successivi avvengono fasi di Luna calante. Quindi nei giorni successivi alla Luna nuova avvengono fasi di Luna crescente. Il periodo che va da una Luna nuova ad un'altra Luna nuova dura circa 28-29 giorni.

Sotto potete vedere un'immagine che mostra come da sinistra in alto la Luna da crescente diventi piena e poi pian piano calante fino a ritornare Luna nuova e quindi quasi invisibile all'occhio umano.
QUALE È LA LUNA GIUSTA PER ACCORCIARE E RINFORZARE I CAPELLI E LE UNGHIE ?
Dunque è consigliato tagliare capelli, unghie, ecc... quando si è in fase di Luna crescente e quindi da quando diventa nuova per i prossimi 14 giorni. Passati i 14 giorni essa diventa piena e poi man mano calante per i successivi altri 14 giorni. Ma non finisce qui perchè anche l'astrologia ci viene in aiuto dicendoci quali i periodi migliori di Luna crescente con i suoi passaggi nei vari segni zodiacali :

LEONE o VERGINE : se la Luna è in fase crescente in uno di questi due segni allora è consigliato accorciare i capelli o le unghie perchè ricresceranno più forti e velocemente.

Quando la Luna, se pur in fase crescente, passa in :

CANCRO o PESCI : non è consigliato fare operazioni di spuntatura o taglio o di accorciamento o rinforzamento unghie.

Se si tagliano i capelli durante una fase di Luna calante e per giunta che passa in Capricorno allora essi cresceranno male. Naturalmente provare per credere !!! Per capire in che fase di Luna siamo ora e in che segno zodiacale essa sta passando andate su ASTROLOGIAINLINEA.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUANDO SI FESTEGGIA SAN DANIELE DI PADOVA SUL CALENDARIO ?

QUANDO SI FESTEGGIA SAN DANIELE DI PADOVA SUL CALENDARIO ?
QUANDO SI FESTEGGIA SAN DANIELE DI PADOVA SUL CALENDARIO ?
Ma quando è l'onomastico di una persona che ha il nome Daniele ? Il Santo e la natività di San Daniele evangelista quando si festeggiano sul nostro calendario ? Quale è la data dell'onomastico di san Daniele ? Quando è l'onomastico di san Daniele e quando si festeggia san Daniele di Padova ? Diciamolo subito senza tenervi sulle spine : questo Santo si festeggia generalmente il giorno 10 Ottobre di ogni anno in onore di San Daniele, martire francescano ma i Daniele sul calendario sono davvero tanti e legati ad altri martiri e non del passato cristiano. Ad esempio il 3 Gennaio si festeggia San Daniele di Padova, diacono e martire.

Daniele è un bellissimo nome proprio maschile di persona che trova varianti in altri nomi come Danilo, Daniel, Daniello, Danielo. Poi vi sono gli ipocoristici (nomi accorciati) come Nilo, Dani, Lele. Al femminile troviamo Daniela invece.

Interessante è il suo significato ebraico perchè la sua suddivisione in questa lingua è Dan (giudice) - i (mio) - El (Dio). Quindi il suo significato è "Dio è il mio giudice". Il nome Daniele è legato anche all'evangelista che scrisse un libro dell'Antico Testamento ed al nome di un angelo menzionato nel Libro di Enoch.
QUANDO SI FESTEGGIA SAN DANIELE DI PADOVA SUL CALENDARIO ?
Come già accennato il suo nome si può festeggiare in varie giornate dell'anno e dipende anche dallo Stato in cui si è. Sotto trovate un elenco dei giorni per il suo festeggiamento :

03 gennaio, san Daniele di Padova, diacono e martire
16 febbraio, san Daniele, martire con altri compagni a Cesarea in Palestina
28 febbraio, beato Daniele Alessio Brottier, missionario
04 marzo, san Daniele di Russia, primo Gran Principe di Mosca
31 marzo, beato Daniele de Ungrispach, camaldolese, martire a San Mattia di Murano
10 luglio, san Daniele, martire con altri compagni a Nicopoli
21 luglio, san Daniele, profeta
11 settembre, san Daniele, vescovo di Bangor e abate di Bardsey
10 ottobre, san Daniele Comboni, missionario e vescovo di Khartum
10 ottobre, san Daniele, religioso e martire con altri compagni a Ceuta sotto i Mori
28 novembre, beato Daniele Gomez Lucas, religioso e martire a Paracuellos de Jarama
11 dicembre, san Daniele lo Stilita, sacerdote
21 dicembre, beato Daniele dell'Annunziata, mercedario

Fonte Wikipedia
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUANDO SI FESTEGGIA SAN NICOLA SUL CALENDARIO ?

QUANDO SI FESTEGGIA SAN NICOLA SUL CALENDARIO ?
QUANDO SI FESTEGGIA SAN NICOLA SUL CALENDARIO ?
Chi è il patrono della città di Bari in Puglia ? San Nicola ovviamente. Ma quando si festeggia la natività di San Nicola in Italia e quindi anche a Bari ? Quale è la data dell'onomastico di San Nicola ? Quando si festeggia San Nicola sul nostro calendario ? Diciamo subito, per togliere immediatamente la curiosità ai molti lettori, che la sua festività si celebra il 6 Dicembre di ogni anno. Ma è giusto ora accennare qualcosa riguardo questo splendido e molto diffuso nome in tutta Italia e non solo, anche nel mondo.

Nicola è un nome maschile proprio ma che ha anche una sua versione femminile molto usata in altri paesi al di la del nostro. Pensiamo a Nicole in lingua inglese o a Nicolas in lingua francese ma anche a Nicoletta in lingua italiana. Ci sono diverse varianti del nome Nicola, ad esempio : Nicolò, Niccolò, Nicolao e poi tante alterazioni (Nicolino, Nicoletto, ecc...) e ipocoristici (Nicco, Niclo, Colino, ecc...).

Ma che significa Nicola ? Deriva dal nome greco Nikòlaos poi successivamente tradotto nel latino Nicolaus e porta con sè il significato di "vittoria del popolo", "vincitore tra il popolo", "popolo della vittoria" (da "nike" che significa vittoria e "laòs" che significa popolo).
QUANDO SI FESTEGGIA SAN NICOLA SUL CALENDARIO ?
Il suo nome si diffonde nel corso dei tempi per venerare appunto San Nicola, vescovo di Myra, che protegge i bambini, i navigatori, i mercanti, protettore della Grecia e della Russia. Ricordiamo che in Russia nasce la figura del Babbo Natale che porta il nome Santa Klaus, cioè San Nicola.

Ma anche se San Nicola si festeggia primariamente il 6 Dicembre, sul calendario esistono altri San Nicola il cui elenco trovate qui sotto :

2 febbraio, beato Nicola Saggio da Longobardi, religioso
3 febbraio, san Nicola del Giappone, monaco e teologo russo
21 marzo, san Nicola di Flüe, anacoreta, patrono della Svizzera
10 maggio, beato Niccolò Albergati, certosino, cardinale, patrono di Bologna e degli Agostiniani
8 giugno, beato Nicola da Gesturi, detto "Frate Silenzio"
17 luglio, san Nicola II di Russia, imperatore e martire
17 agosto, san Nicolò Politi, eremita in Sicilia
10 settembre, san Nicola da Tolentino, sacerdote agostiniano
13 novembre, san Niccolò I "il Grande", papa
14 novembre, san Nicola Tavelić, martire
4 dicembre, san Nicholas Ferrar
5 dicembre, beato Niccolò Stenone, scienziato danese
23 dicembre, beato Niccolò Fattore, francescano spagnolo

Fonte Wikipedia
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUANDO SI FESTEGGIA SAN GIOVANNI BATTISTA ?

QUANDO SI FESTEGGIA SAN GIOVANNI BATTISTA ?
QUANDO SI FESTEGGIA SAN GIOVANNI BATTISTA ?
Avete qualche amico o qualche parente che si chiama Giovanni, Gianni ed è importante ricordare di fare gli auguri nel giorno del suo onomastico ? Non volete dimenticarlo ma non sapete quando è la natività di San Giovanni Battista ? Quando si festeggia San Giovanni Battista sul nostro calendario ? Quale è la data dell'onomastico di San Giovanni Battista ? Quando è l'onomastico di Giovanni Battista ? Quale è il mese ed il giorno in cui si festeggiano tutti i Giovanni in Italia ? Questa Santo si festeggia esattamente il 24 Giugno di ogni anno.

Giovanni Battista visse ai tempi di Gesù e come molti sanno fu colui che predisse la ventua del Messia sulla Terra. Provenica da una povera famiglia ebraica ed è spesso nominato sia nei 4 Vangeli che nel Corano, anche se in quest'ultimo sotto un altro nome. La sua venerazione avviene in tutti quei Paesi dove il Cristianesimo è diffuso ed in cui si venerano i santi. La sua vita certamente si intreccia con quella di Gesù di Nazareth. Era cugino di Gesù perchè la madre Elisabetta era cugina di Maria la madre del Messia. La sua nascita fu inoltre predetta in sogno sempre dalla stesso Arcangelo Gabriele eche predisse alla Madonna la nascita di Gesù.

Giovanni Battista viveva nel deserto dove la sua vita era un continuo pregare e fare penitenze, cibandosi di miele e locuste. Inoltre svolgeva rituali di battesimi nel fiume Giordano e fu proprio in questo fiume che egli battezzò il Figlio di Dio, riconoscendolo come il Messia ed additandolo al popolo come "l'agnello di Dio che toglie i peccati del mondo".
QUANDO SI FESTEGGIA SAN GIOVANNI BATTISTA ?
Purtroppo Giovanni Battista morì intorno al 35 D. C. a causa del Re Erode Antipa. Infatti Giovanni predicava la condotta non bella del Re che viveva con la cognata Erodiade. Fu imprigionato quindi e decapitato poichè si volle compiacere, con questo gesto, la figlia di Erodiade, Salomè.

San Giovanni Battista si festeggia quindi il 24 Giugno. Ma ecco altri Santi tradizionali che portano il nome Giovanni con le rispettive date sul calendario :

31-01 : San Giovanni Bosco - Sacerdote
08-03 : San Giovanni di Dio - Religioso
18-05 : San Giovanni I - Papa e Martire
24-06 : Natività di San Giovanni Battista - Profeta e Martire
04-08 : San Giovanni Maria Vianney - Sacerdote
19-08 : San Giovanni Eudes - Sacerdote
23-10 : San Giovanni da Capestrano - Sacerdote
14-12 : San Giovanni della Croce - Sacerdote e Dottore della Chiesa
23-12 : San Giovanni da Kety (Canzio) - Sacerdote
27-12 : San Giovanni - Apostolo ed Evangelista
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUANDO SI FESTEGGIA SAN PIO DA PIETRELCINA ?

QUANDO SI FESTEGGIA SAN PIO DA PIETRELCINA ?
QUANDO SI FESTEGGIA SAN PIO DA PIETRELCINA ?
E chi non conosce Padre Pio, ora oramai da tempo Santo e quindi conosciuto con il nome San Pio ? All'anagrafe quando nacque a Pietrelcina il 25 Maggio 1887 era Francesco Forgione. Ha fatto parte per tutta la vita dell'Ordine dei Frati Minori dei Cappuccini e si è spento a San Giovanni Rotondo il 23 Settembre 1968 all'eta di 79 anni. Ma quando si festeggia San Pio da Pietrelcina sul calendario ? quale è la data dell'onomastico di San pio da Pietrelcina ? La natività di San Pio da Pietrelcina ancora da molti ricordato come Padre Pio quando si venera ? Quale il giorno e mese dell'anno in cui si festeggia, si ricorda il suo nome ? Diciamo subito che San Pio si festeggia esattamente il giorno 23 Settembre di ogni anno in occasione appunto della ricorrenza della sua morte avvenuta proprio il 23 Settembre del lontano 1968.

IN BREVE LA STORIA DI PADRE PIO (SAN PIO)
Il desidero di diventare sacerdote e poi un cappuccino si fa strada in lui sin da piccolo anche perchè spinto dal forte senso di religiosità della madre che appunto decise di chiamarlo Francesco proprio in onore di San Francesco d'Assisi. Già a 14 anni tenta per la prima volta di prendere i voti ma non vi riesce. Solo dopo pochi mesi dal primo rifiuto riesce nel suo intento. Famose sono le visioni che egli dice di aver avuto esattamente il giorno primo Gennaio 1903, in cui gli veniva preannunciata una vita piena di lotte contro Satana e quella del 5 Gennaio 1903 in cui sognò Dio e la Madonna che lo invitavano a non mollare perchè sarebbe stati per tutta la vita al suo fianco a fargli forza. Esattamente il 22 Gennaio del 1903 diventa Fra Pio entrando a far parte dell'Ordine dei Cappuccini.
QUANDO SI FESTEGGIA SAN PIO DA PIETRELCINA ?
La sua vita è stata molto travagliata non solo per le sue sofferenze d'animo (la continua lotta contro il demonio) ma anche a causa di coloro che lo denigravano perchè non credevano nei suoi poteri sovrannaturali e nelle sue stigmate che comparvero intorno, si dice, al 1910 dopo aver avuto ancora altre visioni. Furono fatte molte indagini per appurare la verità sui suoi poteri e non pochi furono coloro che lo ritenevano un falso, bugiardo, imbroglione (tra l'altro anche persone facenti parti della Chiesa).

È però indubbio che Padre Pio ha fatto parecchi miracoli quando era in vita e continua a farli ora che non lo è più. Il suo nome in Terra ha avuto giustizia con la canonizzazione prima e la sua Santità dopo grazie al Papa Giovanni Paolo II il giorno 16 Giugno 2002 a Piazza San Pietro.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


QUANDO SI FESTEGGIA SANTA MARIA SUL CALENDARIO ?

QUANDO SI FESTEGGIA SANTA MARIA SUL CALENDARIO ?
QUANDO SI FESTEGGIA SANTA MARIA SUL CALENDARIO ?
Maria sappiamo essere un nome proprio di persona femminile ed italiano che è davvero tra i più diffusi in tutto il mondo soprattutto in onore della Madonna, Santa Vergine Maria Madre di Dio, icona del Cristianesimo. Ma quando è l'onomastico di tutti quelli che si chiamano Maria ? Ma quando si festeggia la natività di Santa Maria ? Quale è il giorno sul calendario in cui si festeggia questo splendido nome ? In che mese dell'anno si festeggia Santa Maria ? Quale è la data dell'onomastico di Santa Maria ? Oggi cerchiamo di capirlo. Alcuni pensano si festeggi il giorno 8 Settembre, altri il giorno 12 Settembre. Vediamo ma prima un pò di storia.

Intanto sappiamo che molti altri nomi derivano dal nome Maria, ad esempio Miriam e che esistono molti nomi composti che ne fanno uso come ad esempio Maria Annunziata, Maria Consuelo, Maria Pia, ecc... Vi sono però molti nomi che anche se sembrano derivare da questo, in effetti non lo sono come per esempio Mara, Marica, Maura. Ovviamente poi vi sono tante varianti come quelle utilizzate per i diminutivi tipo Mariuccia, Marisa, Marietta, Mariolina. Poi ritroviamo nomi composti ma uniti che fanno uso del nome Maria come Marianna che è l'unione dei nomi Maria ed Anna.

La sua etimologia è un pò discussa dagli storici dato che il nome Maria deriva dal latino che a sua volta deriva dal greco della Bibbia e che a sua volta ancora deriva dall'ebraico. Ma quale quindi il suo significato ed etimologia ? Si pensa derivi dalla parola egiziana "mry, mr" che significa "amata, amore", un significato che ci sta con l'icona ed il simbolismo appunto della Madre di Gesù.
QUANDO SI FESTEGGIA SANTA MARIA SUL CALENDARIO ?
FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SANTA MARIA SUL CALENDARIO

Per la Chiesa Cattolica e quindi per il Cristianesimo si festeggia il giorno 12 Settembre come Santissimo Nome di Maria ma anche il giorno 8 Settembre come Natività della Beata Vergine Maria. Ma il nome Maria viene più volte menzionato sul nostro calendario ed ecco in quali giorni :

1 gennaio, solennità di Maria Santissima Madre di Dio
4 febbraio, santa Maria De Mattias
27 febbraio, beata Maria di Gesù Deluil-Martiny
2 aprile, santa Maria Egiziaca, penitente
24 aprile, santa Maria di Sant'Eufrasia Pelletier
13 maggio, santa Maria Domenica Mazzarello
22 giugno, santa Maria di Belgorod, Stolta in Cristo
6 luglio, santa Maria Goretti, martire
9 luglio, sante Maria della Pace, Maria di San Giusto e Maria di Santa Natalia
22 luglio, santa Maria Maddalena, discepola di Gesù
8 agosto, santa Mary MacKillop, fondatrice delle Suore di San Giuseppe del Sacro Cuore di Gesù
15 agosto, solennità dell'Assunzione della Vergine Maria
13 settembre, beata Maria di Gesù López de Rivas Martínez, carmelitana scalza
20 ottobre, santa Maria Bertilla Boscardin, religiosa
8 dicembre, solennità dell'Immacolata Concezione
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE IN MEZZO AD UNA BUFERA DI VENTO PIOGGIA FULMINI TUONI ?

COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE IN MEZZO AD UNA BUFERA DI VENTO PIOGGIA FULMINI TUONI ?
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE IN MEZZO AD UNA BUFERA DI VENTO PIOGGIA FULMINI TUONI ?
Che significato può avere la bufera nei sogni ? Perchè possiamo sognare di ritrovarci in mezzo ad un ciclone, ad un tornado, ad una tempesta terribili che possono farci volare via o sbalzarci di qua e di la ? Cosa significa sognare di essere in mezzo ad una bufera di vento, pioggia, fulmini e tuoni ? Cosa vuol dire sognare di essere nell'occhio di un tremendo ciclone, di una tromba d'aria da soli oppure in compagnia ? Ed assistere da lontano ad un evento del genere ? Cerchiamo di capirlo.

Gli agenti atmosferici come la pioggia, la neve, il vento sono spesso legati a nostri stati d'animo, a nostri periodi di vita che viviamo in modo particolare. Ad esempio la neve può indicare freddezza nei sentimenti, la pioggia una sorta di pulizia della nostra coscienza ed anima, il vento una sorta di liberazione da problemi che ci affliggono. La bufera raccoglie un pò a se tutti questi significati. Ad esempio se ci ritroviamo in mezzo ad una bufera di neve e quindi sognamo di essere immersi o di vedere dei luoghi sommersi dalla neve stessa, dobbiamo aspettarci di non essere corrisposti in amore da qualcuno nella vita reale. Ma nella bufera ci può anche essere la pioggia forte che cade e ci bagna e che è li ad indicarci una fase di vita in cui possiamo rigenerarci, rinascere, riprenderci da periodi negativi.

Il vento nella tempesta è li a volerci dire che siamo pronti a spazzare via cose inutili della nostra esistenza. Ma durante una tempesta onirica possono anche esserci fulmini, saette, lampi, tuoni che si abbattono tremendi su di noi, sulla nostra casa, sul luogo di lavoro, ecc... È esempre importante capire il luogo dove avviene la tempesta, la bufera per comprendere dove vi saranno gli scombussolamenti che spesso sono rapidi e repentini nell'accadere e rappresentati appunto da fulmini e tuoni.
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE IN MEZZO AD UNA BUFERA DI VENTO PIOGGIA FULMINI TUONI ?
Dobbiamo poi tener conto del fatto che i protagonisti dei cambiamenti inattesi siamo senz'altro noi, la nostra vita se ovviamente siamo noi a ritrovarci in mezzo alla tempesta. Molto importante è ricordare, al risveglio, oltre i luoghi, i colori, le persone incontrate in questo tipo di sogni, anche le sensazioni che abbiamo provato. Ad esempio essere in mezzo ad una tempesta ma sentirsi comunque sicuri, certi, senza paura alcuna, è ottimo indicatore di un modo di poter affrontare le difficoltà che verranno in maniera serena, con tutta la forza e determinazione che si posseggono. Al contrario provare molta paura, timore, codardia in sogno sta a significare che i cambiamenti inattesi, repentini, sorprendenti che avverranno ci porteranno molte difficoltà. Non sapremo davvero come reagire, presi dal panico.

Ma i sogni sono li per aiutarci a comprenderci meglio ed a reagire diversamente da come reagiremmo se pensiamo di non potercela fare e quindi possono essere un valido aiuto, indicarci la soluzione dei nostri problemi, delle nostre difficoltà, della nostre paure quotidiane conscie ed inconscie.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE TRASPORTATA DAL VENTO

COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE TRASPORTATA DAL VENTO
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE TRASPORTATA DAL VENTO
Ritrovarsi in sogno in un luogo molto ventoso e poter essere sospinti nell'aere. Vi è mai successo questo ? Sapete cosa può voler dire sognare di essere sospinti in aria dal forte vento, da un fortissimo vento che scorre impetuoso ? Che significato dare al vento nei sogni ? Perchè si sogna di volare a causa del vento tremendo ? Cosa significa sognare di essere trasportato o trasportata dal vento ? Quale simbolismo porta con sè questo elemento atmosferico ?

Il vento nei sogni si rifà un pò al simbolismo della pioggia nel mondo onirico. La pioggia arriva per purificare l'aria e quindi noi stessi, la nostra anima, la nostra mente, il nostro cuore. Anche il vento può purificare l'aria portando via magari l'inquinamento, portando via nubi cariche d'acqua e temporali. Insomma il vento può anche esso in sogno indicare un periodo che stiamo vivendo o stiamo per vivere davvero molto importante e che ci può liberare da situazioni non più buone per noi, spazzare quindi via situazioni non più utili alla nostra crescita, che magari ci bloccano. Ma attenzione perchè il vento può essere così forte da non permetterci di muoverci come vorremmo e così forte da farci sbattere di qua e di la nei sogni.

Ad alcuni può essere infatti successo di volare in aria sospinti dal forte vento. Un vento burrascoso quasi sempre è indice di una vita confusa, anch'essa burrascosa e che richiede di essere messa in ordine. È quindi un periodo della vita del sognatore in cui non si hanno in mano le redini della propria esistenza ma si va avanti non seguendo il proprio spirito, non prendendo iniziative ma magari seguendo la massa. Questa confusione in sogno può riverberarsi con uno sbattimento qua e la del nostro corpo in aria a causa del vento.
COSA SIGNIFICA SOGNARE DI ESSERE TRASPORTATA DAL VENTO
Non poter controllare i nostri movimenti a causa della forza del vento significa quindi vivere una vita reale confusionaria, piena di incertezze sul da farsi, insomma una vita in cui non si vogliono prendere decisioni. A volte però una piccola ma forte folata di vento nel mondo onirico può permetterci di spiccare il volo e di muoverci liberamente in cielo, provando delle bellissime sensazioni. Qui allora siamo in presenza di un periodo in cui stiamo bene, il nostro io interiore sta migliorando, la nostra forza di volontà è buona e può aiutarci a superare tutte le difficoltà.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche