COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?

COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
Quali le cause principali del diffondersi delle allergie nel nostro Paese ? Quali i migliori modi e metodi per diminuire i sintomi da rinite allergica ? "Sono allergico al polline delle parietarie, sono allergico al polline delle graminacee, delle oliacee. Come posso fare ?" Appena inizia il periodo dell'impollinamento di alcune piante si inizia a starnutire, gli occhi lacrimano, il naso si irrita e pizzica insieme proprio agli occhi e si formano molti muchi. Spesso di notte non si riesce a dormire perchè non si respira. Ma cosa fare nel caso si sia allergici al polline di qualche pianta in particolare ? "Come posso curare la mia allergia da polline ?" Quali i migliori trucchi efficaci ed i segreti per fare in modo che l'allergia sia il meno fastidiosa possibile ? Quali le migliori strategie di prevenzione alle allergie da polline ? Quali gli utili consigli che si possono dare ? Diciamo subito che vedremo cosa fare e quali rimedi utilizzare in caso di allergia al polline che si introduce in casa e cosa fare per rimediare, curare, affievolire i sintomi da allergia fuori casa, cioè all'esterno. Poi vedremo come fare in modo di evitare che gli abiti che indossiamo si impregnino di polline.

Innanzitutto quello che si consiglia è andare dal proprio medico di famiglia che potrà mandarci verso un centro di allergologia dove dopo un test scoprirete a cosa effettivamente siete allergici. Questo se ancora non sapete a che piante siete allergici, meglio a che polline di piante siete allergici. Le piante, è bene che lo sappiate, non fioriscono e diffondono il polline solo in primavera ed estate ma anche in autunno ed inverno e quindi si possono avere allergie tutto l'anno.

Le cause principali che stanno aiutando il diffondersi delle molte allergie sono senza dubbio : aumento dell'effetto serra, aumento dello smog e abbassamento delle difese immunitarie. Per quanto riguarda l'ultima causa, succede spesso che un individuo che in vita sua non abbia mai avuto allergie, ne sia colpito proprio perchè vive un periodo di forte stress e stanchezza fisica e mentale che lo porta ad avere le difese immunitarie molto basse. Così il polline che entra tramite le vie respiratorie ha vita facile.
COSA FARE NEL CASO SI SIA ALLERGICI AL POLLINE DI QUALCHE PIANTA ?
UTILI CONSIGLI PER LE PERSONE ALLERGICHE AL POLLINE

Rimedi utili ed efficaci per combattere l'allergia da polline in casa : le ore in cui il polline si concentra in maniera minore nell'aria sono quelle del mattino, tipicamente dalle 8 alle 9. Quindi se dovete far scorrere aria nelle vostre stanze fatelo in queste ore. Sarebbe meglio però applicare schermi antipolline alla vostre finestre perchè grazie ad essi si può ridurre l'introduzione del polline di moltissimo, si può abbattere la sua concentrazione in casa davvero di tanto. Ovviamente il polline che entra in casa si deposita sulle coperte del letto, sui tappeti, sulle tende e quindi aspirate questi oggetti ogni giorno.

Rimedi utili ed efficaci per combattere l'allergia da polline fuori casa : è meglio evitare di uscire ma se proprio dovete, fatelo nelle ore mattutine quando la concentrazione di polline nell'aria è minore. Evitate di andare in zone di campagna e meglio uscire mentre piove o subito dopo che ha piovuto. La pioggia infatti tira giù le molecole di polline. Se dovete andare in auto non tenete aperti i finestrini e comunque aspirate spesso i sedili e le altre parti interne di essa, ricordandovi che potete comprare ottimi filtri antipolline anche per la vostra auto. Inutile dire che andare in moto non è consigliato.

Rimedi utili ed efficaci per proteggere i vestiti dal polline : nel periodo di impollinamento e quindi delle allergie è preferibile non stendere le robe ad asciugare fuori ma all'interno della vostra casa. Questo perchè fuori, all'aria esse si impregnerebbero di polline. Importantissimo è lavarsi appena si ritorna a casa. Fatevi un bagno o una doccia facendo molto attenzione ad un lavaggio completo dei capelli. Per quanto riguarda i vestiti, conservateli in sacchetti ermetici oppure lavateli subito.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche

Viral News by 4W MarketPlace