RICERCA BREVE SU HITLER PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU HITLER PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU HITLER PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Devo scrivere una ricerca corta su Hitler, chi sa darmi una mano ? Chi può suggerirmi informazioni utili sulla vita di Adolf Hitler ? Non so dove trovare notizie su Hitler per scrivere uan breve ricerca per la scuola media. Potete aiutarmi ? Mi date una mano a scrivere un riassunto non lungo ma molto conciso su Hitler ? Dove posso poter trovare una ricerca fatta bene su Hitler ?" Da dove copiare online una ricerca scolastica completa ? Ti serve urgentissimamente una breve biografia su Adolf Hitler per le classi di scuola primaria e per quelle di scuola media ? Non sai dove è nato, cosa ha fatto ed a che età è morto ? Eccola qui per te.

Adolf Hitler nasce a Braunau am Inn, il 20 aprile 1889 ed è stato un politico tedesco anche se con origini austriache. Egli, diciamolo subito, è stato l'impersonificazione del male più cruento di tutti i tempi dato che la sua mente perversa lo ha portato al genocidio di oltre 6 milioni di ebrei ma anche di gente comune ma con particolari handicap che egli riteneva non idonei alla vita. Fin da subito egli ha manifestato una idea di popolo tedesco o meglio razza tedesca fuori dal normale. Voleva infatti creare uan razza unica, potente, forte fisicamente e molto intelligente e per questo tutti gli altri popoli e razze dovevano soccombere. Entrato in politica è stato l'ideatore della corrente nazionalsocialista e quindi del Nazismo.

Nel 1933 arriva alla Cancelleria tedesca ma il salto in avanti lo fa arrivando nel 1934 a darsi il titolo di Führer e Cancelliere del Reich, del Terzo Reich; il periodo dell'Olocausto quindi ha inizio. Il primo Settembre dell'anno 1939 decide di invadere, con le sue truppe, la Polonia e quindi da il via alla Seconda Guerra mondiale che terminerà solamente ben 6 anni dopo nel 1945. I suoi eserciti catturano ebrei, malati, gente con handicap e li racchiudono in lager, cioè in campi di concentramento costringendoli a lavorare sodo ma molto spesso il destino di queste persone è segnato e cioè essi vengono barbaramente uccisi. Famosi sono i forni crematori in cui venivano racchiusi, sterminati con il gas e bruciati del tutto. Il suo desiderio di brama e potere lo portò a perseguire e sterminare non solo ebrei ma anche popolazioni slave, etnie romanì, testimoni di Geova per un ideale assurdo di creazione di una unica razza ariana, razza tedesca, forte ed invincibile, capace di dominare il mondo con lui proprio al comando.

Purtroppo le barbarie di Hitler non vengono subito scoperte e della presenza di questi terribili campi di concentramento si viene a sapere solo molto tempo dopo. Egli trova poi come alleati anche gli italiani che hanno a capo Benito Mussolini. Infatti in Italia nasce il fascismo alla stregua della corrente nazista sviluppatasi in quegli anni in Germania. Hitler trova un forte alleato anche nelle truppe giapponesi. Dall'altro lato si forma una Triplice Alleanza formata da inglesi, americani e sovietici.
RICERCA BREVE SU HITLER PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
La seconda guerra mondiale va avanti tra bombardamenti, invasioni di territori da parte del dittatore tedesco e creazione di continui campi lager tra cui ricordiamo il tristissimo e famosissimo campo di concentramento di Auschwitz. Pian piano, con il passare dei mesi e degli anni però la forza dell'esercito tedesco e del nazismo viene sfiancata dalla Triplice Alleanza che riesce a liberare vari territori occupati, scopre man mano i lager portando al mondo la notizia della loro terribile presenza e delle barbarie che si consumavano al loro interno. I sovietici arrivano in Germania ed invadono occupandola la città di Berlino dentro la quale Hitler si è rifugiato all'interno di un bunker con i suoi figli e sua moglie Eva Braun.

L'intento di Hitler che oramai era fuori di testa, era quello di continuare a resistere ma i suoi eserciti erano stati sconfitti su vari fronti e non ce la facevano più. Quando capì di essere circondato e di essere prossimo alla sua disfatta il dittatore decise di togliersi la vita ma prima di farlo ordinò di assassinare i suoi figli e sua moglie. Il suo suicidio, avvenuto il 30 aprile 1945, venne riportato molto presto dai giornali di guerra americani e tutto il mondo in breve tempò esultò per la sconfitta del nazismo e del fascismo che in Italia era stato sconfitto ufficialmente il 25 Aprile del 1945.

Purtoppo questo periodo nero della storia dell'umanità vede anche i tristissimi episodi legati alla bomba atomica sganciata sulle città di Hiroshima e Nagasaki in Giappone. Gli alleati ed esattamente gli americani, per mettere allo stremo e far deporre le armi ai giapponesi, alleati di Hitler, sganciarono infatti due bombe il 6 Agosto 1945 ed il 9 Agosto 1945 rispettivamente su Hiroshima e Nagasaki. Centinaia di migliaia furono le vittime soprattutto tra civili. Il Giappone, in seguito a questi atti quindi decise di arrendersi.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche