SIGNIFICATO DELLA CADUTA DEI DENTI

Cosa significa sognare di perdere i denti ? Sognare di essere senza denti ? I denti nei sogni spesso vengono associati ...

SITI PER FARE ANALISI GRAMMATICALE

Quanti di voi cercano online aiuto per risolvere esercizi di grammatica riguardo l'analisi grammaticale e logica ...

SOGNARE DI UCCIDERE UNA PERSONA

Vi siete mai trovati di fronte a sogni in cui incredibilmente uccidete una qualche persona sconosciuta o addirittura ...

COSA SIGNIFICA SOGNARE ANIMALI

Gli animali nei sogni sono, da tradizione, sempre stati legati agli istinti dell'uomo. I cosiddetti istinti ...

SOGNARE DI DARE UN BACIO SULLA GUANCIA

Che significato ha sognare di ricevere uno o più baci nel mondo onirico ? A chi non è mai capitato di fare sogni ...

RICERCA BREVE SUL DNA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SUL DNA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SUL DNA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Devo fare una ricerca concisa sul DNA. Che cosa è il DNA e dove trovo online informazioni corrette per creare uan ricerca scolastica ben fatta ? Mi serve urgentissimamente una ricerca, un riassunto sul DNA. Dove posso poter trovare una ricerca fatta bene sul DNA e da dove copiare online info utili ?" Se ti serve una breve ricerca sul DNA per le classi di scuola elementare (primaria) e media, allora qui trovi quello che ti interessa e cioè informazioni utili a scrivere i concetti base che riguardano questo argomento.

Il DNA è l'acronimo di acido desossiribonucleico o deossiribonucleico. Cosa è questo DNA ed a cosa serve principalmente ? Esso è un acido nucleico che contiene tutte le informazioni genetiche con le quali RNA e proteine vengono sintetizzate attraverso il processo della biosintesi. RNA e proteine sono molecole fondamentali affinchè un essere vivente e quindi anche l'uomo, possa svilupparsi in maniera adeguata. A livello chimico è un pò complesso spiegare e capire la sua composizione ma vi basti sapere che il DNA è composto da ben 4 basi azotate che vanno ad inserirsi nella sua molecola e sono adenina, guanina, citosina e timina. mentre nelle molecole di proteine sono presenti queste 4 basi azotate, invece nell'RNA ritroviamo l'uracile al posto ella timina.

Ma come si presenta agli occhi di chi lo studia e lo osserva al microscopio il DNA ? Sotto potete vedere una sua rappresentazione grafica, un disegno dal quale si capisce che esso è formato da due specie di catene che si attorcigliano tra loro, si avvolgono a spirale e collegate dalle basi azotate prima citate e cioè adenina, guanina, citosina, timina. La disposizione sequenziale dei nucleotidi crea una informazione genetica tradotta in aminoacidi attraverso il codice genetico. Queste sequenze di nucleotidi sono uniche in ogni essere vivente. Infatti il DNA di ogni essere umano, di ogni pianta, di ogni altro animale è diverso da qualunque altro essere vivente.

La struttura a doppia elica a spirale del DNA fu scoperta da due scienziati James Watson e Francis Crick ed ovviamente è stato oggetto di studio da parte di molti altri scienziati e medici ed ancora oggi affascina per la sua enorme complessità. Il DNA si può riscontrare in moltissime tracce biologiche come la saliva, il sudore, il sangue e dato che la sua sequenza è unica ed irripetibile per ogni essere vivente, si capisce che da esso si può risalire oramai facilmente, attraverso studi sulle tracce, proprio a chi le ha lasciate.
RICERCA BREVE SUL DNA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Ecco che il DNA è fondamentale nei casi di omicidio in cui non è stato possibile trovare un assassino che però ha lasciato tracce sul luogo del delitto. Attraverso una serie di analisi codificate da queste tracce può essere estrapolato il DNA che messo a confronto con quello di possibili autori del reato, può portare appunto a scoprire il colpevole. Il compito di eseguire queste analisi di solito è dei RIS (Reparto Investigazioni Scientifiche - la sezione dell'Arma dei Carabinieri che svolge attività tecnico-scientifica nell'ambito di indagini preliminari).

Dato che il DNA rappresenta il nostro bagaglio genetico è chiaro che le sue modifiche nel tempo possono portare ad una evoluzione o involuzione del sistema di ogni essere. Nel DNA infatti è scritto se una persona è predisposta per determinate malattie fisiche e mentali ad esempio ma il suo studio è ancora lontano dal completamento e si pensa che ancora molto debba essere scoperto. Quello che possiamo dire è che noi siamo il nostro DNA. Ogni essere vivente ha una sua forma fisica, carattere derivante dal suo unico DNA.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU MARTIN LUTHER KING PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU MARTIN LUTHER KING PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU MARTIN LUTHER KING PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Ho bisogno di fare una ricerca approfondita ma breve su Martin Luther King per la scuola primaria. Dove posso trovare informazioni utili sulla sua vita ed opere ? Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Martin Luther King e non so su quale sito cercarla online. Devo scrivere e comporre una ricerca su Martin Luther King per la scuola media. Mi aiutate a ricercare una ricerca fatta bene su questo uomo politico statunitense ?" Se non sai come fare e dove trovare una ricerca breve, concisa su Martin Luther King per le classi di scuola primaria e media, allora qui troverai quello che ti serve.

Martin Luther King nasce ad Atlanta il 15 Gennaio dell'anno 1929 ed è stato un pastore protestante oltre ad essere un politico molto attivo per quanto riguarda i diritti civili del popolo, soprattutto di colore. Appassionato della vita di Gandhi e del suo modo non violento di far valere i diritti del popolo indiano, Martin Luther King fece sua anche una politica di non violenza e le sue idee civilistiche sono riassunte in due trattati molto famosi : "Letter from Birmingham Jail" e "Strength to love". Egli era quindi un fautore e promotore della non violenza e dell'amore tra le persone andando contro la remissività ma anche contro le politiche di lotta armata.

Egli nasce in una famiglia molto religiosa e suo padre infatti è un pastore della chiesa cattolica. Inizia i suoi studi e li porta avanti senza particolari problemi avendo però una indecisione di fondo nel lavoro che vorrebbe fare da grande. Consegue il Dottorato in Filosofia ma questo non è l'unico tipo di studio che egli svolge durante i suoi anni di gioventù. Si appassiona a scritti di molti teologi e decide anche lui, sulla scia del padre, di diventare un pastore. All'età di soli 13 anni era già vice direttore di un giornale locale ed è già in questi anni che egli inizia a capire e comprendere quanto i neri siano ghettizzati dal popolo dei bianchi. Se ne accorge quando su un bus, di ritorno a casa, è costretto a cedere il suo posto ad un uomo bianco e quindi rimane in piedi per ben 140 chilometri.Nel 1953 conosce quella che sarà la sua futura moglie, Coretta Scott, dopo aver avuto altre relazioni. Si sposa con Coretta il 18 Giugno 1953.
RICERCA BREVE SU MARTIN LUTHER KING PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Il suo impegno politico inizia pian piano a farsi strada a tal punto che Martin arriva a stringere accordi importanti per l'abolizione delle leggi razziali e della segregazione razziale anche con il presidente degli Stati Uniti, Kennedy.Il suo sistema di boicottaggio consisteva nel fare entrare gente di colore in ristoranti ed altri luoghi dove essi non potevano entrare ed attendere la polizia che doveva portarli fuori ed arrestarli. Nessuno opponeva resistenza ma nonostante questa politica di boicottaggio non violenta ci furono attentati importanti che portarono alla morte anche di innocenti tra cui ben 4 bambine afro-americane.

Scosso da tutto ciò il presidente degli Stati Uniti, John F. Kennedy, decise di promulgare una legge a favore della parità dei diritti civili tra banchi e neri. La sua azione pro-Martin Luther King venne pagata con il sangue dato che il 22 Novembre 1963 fu ucciso e di questo terribile assassinio non si conoscono ancora i colpevoli e neanche i mandanti. Ma Martin non si fermò e continuò imperterrito nella sua politica anti-violenza tanto è che nel 1964, esattamente il giorno 10 Dicembre, ricevette il premio Nobel per la Pace ad Oslo.

Il 3 Aprile 1968 viene sparato in fronte con un colpo di fucile mentre era sul balcone si un Motel e stava organizzando un'altra marcia. Purtroppo i danni cerebrali erano tali che il giorno dopo viene ufficializzata la sua morte.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU VINCENT VAN GOGH PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU VINCENT VAN GOGH PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU VINCENT VAN GOGH PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve in modo molto urgente una ricerca completa su van Gogh. Chi mi può aiutare a scrivere una breve ricerca su Vincent van Gogh per la scuola primaria ? La maestra mi ha chiesto di ricercare notizie ed informazioni su vita privata, pubblica ed opere del pittore van Gogh. Dove posso trovarle ? Chi mi suggerisce dove cercare online un riassunto conciso ma completo con biografia su van Gogh ?" Se stai cercando una ricerca fatta bene su Vincent van Gogh per le classi di scuola primaria ma anche media e non sai da dove copiare online info utili allora qui trovi una ricerca breve su Vincent van Gogh per la scuola primaria e media e per tutte le classi.

Vincent nasce a Zundert (un comune in Olanda), il 30 marzo 1853 e sin da bambino manifesta l'esigenza di disegnare. Purtroppo il padre non vede di buon occhio queste sue qualità e lo educa molto severamente tanto è che Vincent molto probabilmente vivrà molti anni della sua giovinezza ed età adulta in preda a crisi mentali, forse proprio dovuti ad una incompresione di fondo nata appunto nella sua famiglia quando ancora era bambino. Pensiamo soltanto che egli visse solo 37 anni e che si diede alla pittura vera e propria soltanto all'età di 27 anni ma furono gli ultimi due anni della sua vita pieni di tanta creatività a tal punto che in questi due anni egli mise alla luce le sue maggiori e più riconosciute opere.

Purtroppo durante la sua vita di pittore egli non fu tenuto molto in considerazione e la sua fama arrivò postuma tanto è che egli viene considerato uno dei pittori che maggiormente ha influenzato il XX secolo. Completò oltre 800 tele e più di 1000 disegni e molte altre opere rimasero inconcluse. Amava dipingere soprattutto nature morte, campi con girasoli e grano, paesaggi ed autoritratti (famoso il suo autoritratto che trovate proprio sopra all'inizio dell'articolo). Lavorò durante la sua giovinezza nel settore dei mercanti di arte e per questo viaggiò parecchio e soprattutto tra Londra e Parigi.

La sua intenzione era anche quella di diventare pastore e quindi missionario e ne ebbe l'occasione proprio durante un viaggio in Belgio durante il quale dipinse anche alcune persone e soggetti del posto. Comunque fu quando si trasferì in Francia che, colpito dagli impressionisti e dalla loro corrente innovativa, iniziò a mettere le basi per una nuova pittura fatta di molti e variegati colori e soprattutto di molta luce, di molto Sole.
RICERCA BREVE SU VINCENT VAN GOGH PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Vincent ebbe una vita molto travagliata anche a livello emotivo dato che per un rifiuto da parte di una donna già impegnata entrò in una profonda crisi ed i suoi disturbi mentali iniziarono ad acuirsi. Si dedicò ai diseredati anche se lui stesso non viveva assolutamente in condizioni agiate, anzi, forse era molto più povero di tanti altri tanto è che durante la sua vita egli fu quasi sempre sostenuto finanziariamente dal fratello Thèo con cui ebbe anche una folta corrispondenza nel momento in cui i due erano lontani, distanti per lavoro.

Vincent incontrò una prostituta di nome Sien che fece da modella ai suoi dipinti e pian piano si innamorò di lei anche se aveva già un figlio e ne aspettava un altro. Aveva anche deciso di sposarla ma la sua famiglia si oppose e lo convinse a lasciarla stare. Purtroppo tutte queste vicende amorose hanno contribuito in modo molto forte ad accentuare i suoi problemi di instabilità mentale e chissà che le sue opere, i suoi dipinti non siano dei capolavori proprio per questo. Muore alla sola età di 37 anni ad Auvers-sur-Oise (Francia), il 29 luglio 1890. Tra le sue opere più famose ritroviamo :
  • I mangiatori di patate
  • Il vecchio mulino
  • Autoritratto
  • Strada con cipresso e stella
  • Campo di grano sotto cielo nuvoloso
  • La cortigiana
  • Notte stellata
  • Iris
  • Notte stellata sul Rodano
  • Ritratto di Eugène Boch
  • Il caffè di notte
  • I girasoli
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU NELSON MANDELA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU NELSON MANDELA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU NELSON MANDELA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Nelson Mandela. Devo scrivere un breve riassunto su Nelson Mandela ma non so dove trovare informazioni corrette. Da dove posso copiare online notizie su Nelson Mandela ? Chi mi aiuta a scrivere un riassunto conciso su Nelson Mandela ? Chi mi dice, mi suggerisce, brevi notizie sulla sua vita ed opere ? Cosa ha fatto in vita Nelson Mandela ? Voglio comporre una ricerca breve su Nelson Mandela per la scuola primaria e media, mi indicate un sito da dove poer estrapolare info ?" Se non sai come fare per scrivere un brevissimo riassunto su questo importante uomo allora ecco qui quello che ti serve. Utili informazioni sulla sua vita per le classi di scuola media ma anche primaria.

Nelson Rolihlahla Mandela, questo il suo nome completo, nasce a Mvezo, un piccolo villaggio del sud est dell'Africa, il 18 luglio 1918. È stato un uomo politico che si è dedicato molto per i diritti del suo popolo ed è stato eletto anche Presidente, prmo Presidente dopo la cessazione dell'apartheid. La sua vita dedicata alla causa africana è stata così colma di azioni che non richiamavano comunque alla guerra, alla violenza che nel 1993 è stato insignito anche del premio Nobel per la Pace. Le sue prime idee sono di stampo marxista ma egli nel corso della sua gioventù e dei suoi primi anni dedicati alla lotta all'apartheid, accoglie anche idee socialiste e democratiche ed affianca l'ideologia anti-violenza di Gandhi che nel frattempo operava in India.

Purtroppo Mandela è stato vittima insieme a molti altri africani ed appartenenti alla sua tribù, di alcune assurde leggi come quella che gli imponeva di sposare una donna in un matrimonio combinato. Egli, insieme al cugino Justice non accettò questo tipo di imposizione ed insieme decisero di scappare via nella città di Johannesburg ma comunque anche qui si trovarono a dover lottare contro una società che non vedeva di buon occhio i neri africani. E qui che Nelson decide di iniziare a lottare anche in maniera dura e fonda un movimento armato, deciso con i suoi sostenitori, a mettere fine all'assurdità dell'apartheid.

Purtroppo però la sua milizia non riesce a far fronte all'esercito del governo africano e lo stesso Mandela, insieme a tantissimi altri suoi sostenitori, viene arrestato, accusato di sabotaggio, istigazione alla lotta armata, preparatore di viaggi all'estero illegali ed anche condannato per aver istigato popoli stranieri ad invadere l'Africa per liberarla dalla segregazione razziale. Il suo arresto avvenne nell'agosto del 1962 ed inizialmente gli fu imposto l'ergastolo ma egli sconterà solo 27 anni di prigionia perchè con il passare del tempo la comunità internazionale farà molta pressione sul governo africano per fare in modo di dargli la libertà, libertà che arriva l'11 Febbraio 1990 grazie ad un ordine imposto dall'allora attuale Presidente africano F. W. de Klerk.
RICERCA BREVE SU NELSON MANDELA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Uscito di prigione Nelson decise di concorrere alla carica di Presidente per il suo popolo e lo divenne per ben 9 anni, fino al 1999. Oramai la segregazione razziale, il cosiddetto apartheid era stato sconfitto ed egli aveva avuto e giocato un ruolo importantissimo in questa lotta anche durante i suoi numerosi anni di prigionia. La sua fama è divenuta mondiale a tal punto che egli ha ricevuto numerosissimi premi ed è stato insignito di molte cariche ed onoreficienze proprio a dimostrazione della sua durissima battaglia iniziata fin da quando aveva 19 anni.

Nonostante egli ed il suo governo siano stati criticati per non aver combattuto in maniera efficiente il problema dell'Aids e dell'Hiv in Africa, dilagato negli anni 80, la sua politica fu improntata a ridare al popolo africano pace e serenità ma soprattutto diritti basati sull'uguaglianza. Successivamente all'uscita dal carcere, dopo ben 27 anni, egli fece sua una politica basata sulla pacificazione e riconciliazione delle parti in causa mettendo da parte il suo spirito giovanile da combattente e militante.

Egli, nei suoi ultimi anni di vita, decide di allontanarsi poi dalla politica per dedicare molto del suo tempo alla sua famiglia. Inizia ad avere seri problemi di salute a livello polmonare proprio per una tubercolosi contratta in carcere e curata male. Le cure vanno avanti bene ma la sua età è tale che a 95 anni circa, ricoverato d'urgenza, entra in uno stato vegetativo permanente. Affiancato dai suoi più cari familiari muore a Johannesburg, il 5 Dicembre 2013.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU LEONARDO DA VINCI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU LEONARDO DA VINCI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU LEONARDO DA VINCI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Dove posso trovare una breve ricerca su vita ed opere di Leonardo da Vinci ? Chi mi aiuta a scrivere, a comporre un riassunto conciso su Leonardo da Vinci ? Chi mi suggerisce dove cercare una ricerca fatta bene su Leonardo da Vinci ? Mi serve urgentissimamente una biografia sulla vita di questo inventore, pittore, ingegnere e scienziato". Dove trovare online info dettagliate su Leonardo da Vinci ? Ecco una breve ricerca su Leonardo da Vinci per le classi di scuola primaria e media. Se frequentate le classi prima, seconda, terza media oppure quarta e quinta elementare allora queste informazioni sulla sua vita vi saranno motlo utili per scrivere un bel riassunto.

Leonardo nasce a Vinci il 15 Aprile 1452 ed è stato un pittore, ingegnere, scienziato ed inventore molto attivo nella sua epoca. Egli operò in diversi settori di vita portando l'epoca del Rinascimento a notevoli fasti proprio per il suo interesse in tante materie. Non fu solo un pittore, scenografo e musicista, quindi non fu solo un artista ma anche uno scultore, un ingegnere molto attivo, un anatomista interessandosi moltissimo al corpo umano ed un grande progettista. Vi basti pensare che nella nostra epoca molte invenzioni ancora in uso sono dovute a lui. Figlio di un certo Piero da Vinci, proveniente da una famiglia facoltosa e da Caterina una donna che veniva da una bassa estrazione sociale, Leonardo fu quindi un figlio illegittimo e nella sua vita dovrà convivere con ben 12 fratellastri e sorellastre dato che il padre poi si risposerà altre 4 volte.

Non ebbe una educazione scolastica ben precisa ed anzi sembra che fu seguito da un maestro privato nella casa del padre che non gli dette le giuste basi tanto è che Leonardo imparò a scrivere con la mano sinistra e nel verso opposto a quello di una scrittura normale, cioè egli scriveva da destra verso sinistra. All'età di circa 17 anni, nel 1469 entrò nella famosa bottega del Verrocchio dove molti altri ragazzi partecipavano a numerose materie tra cui una ritenuta molto importante era il disegno. Proprio nel 1473 Leonardo completò e pubblicò una sua prima opera intitolata "Il Paesaggio con fiume". Ma Leonardo in questi anni si accostò anche alla scultura anche se non si è certi quali e quanti opere scultoree egli compose.

Il suo primo amore fu certamente la pittura ma sembrò abbandonare anche essa tra gli anni 1474 e 1478. Il suo silenzio in questi 4 anni è motlo strano ma molti storici lo hanno attribuito ad una sua esigenza molto forte di dedicarsi ad altri settori come l'anatomia del corpo umano o la scienza e fisica. Egli si avvicinò anche alla famiglia dei Medici di Firenze per cui lavorò e per cui anche realizzò dei progetti per il campo militare ed ingengeristico. Nel 1482 fece un grande cambiamento e cioè decise di trasferirsi a Milano dove trovò una città molto accogliente ma soprattutto molto aperta alla scienza ed alla tecnologia. Rispetto a Firenze infatti Milano, oltre ad avere già ben più di 100 mial abitanti, aveva una mentalità molto aperta e moderna, indispensabile per la mente di questo artista ed inventore.
RICERCA BREVE SU LEONARDO DA VINCI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
In campo pittorico numerosissime sono le opere degne di note e senza ombra di dubbio da ricordare assolutamente ma anche in campo ingegneristico le sue opere sono tantissime. Egli progettò anche un modello di macchina volante, strumenti da utilizzare per l'uso delle acque, strumenti di cui far uso in battaglia ed in campo militare quindi e tantissime altre opere che rimasero anche solo su carta ma che sembravano avanti di anni ed anni. Per quanto riguarda la scultura degna di nota è l'opera "Il Cavallo di Lenardo" facente parte di un ben più ampio monumento equestre progettato per Francesco Sforza.

Tra le sue famosissime opere in pittura ricordiamo :
  1. Vergine delle Rocce
  2. Gioconda
  3. Ultima Cena
  4. Uomo vitruviano
  5. Battesimo di Cristo
  6. Dama con l'ermellino
  7. Annunciazione
  8. Autoritratto
  9. Ritratto di Ginevra dè Benci
  10. Madonna Benois
Lenardo da Vinci muore ad Amboise, il 2 maggio 1519.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU GIUSEPPE VERDI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU GIUSEPPE VERDI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU GIUSEPPE VERDI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Devo fare una ricerca su Giuseppe Verdi e non so su quale sito online trovare informazioni utili sulla sua vita ed opere musicali. Chi mi aiuta, chi mi suggerisce dove cercare un riassunto breve su Giuseppe Verdi con la sua biografia ? Devo comporre e scrivere una breve e concisa ricerca su Giuseppe Verdi. Mi serve urgentissimamente una biografia su Giuseppe Verdi per i compiti di scuola primaria e media." Dove poter trovare una ricerca fatta bene su questo musicista italiano con vita ed opere per le classi di scuola elementare e media ? In questo articolo trovate quello che vi serve.

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, questo il suo vero nome completo, nasce a Le Roncole il 10 Ottobre dell'anno 1813 ed è conosciuto in tutto il mondo come musicista ma soprattutto compositore di opere teatrali spettacolari, fantastiche ed uniche nel loro genere tra cui molti melodrammi. Giuseppe Verdi è stato uno dei maggiori operisti di fama mondiale. Le sue opere liriche furono fortemente influenzate da quelle di Donizetti, Rossini, Bellini che lo avevano preceduto mentre egli prese le distanze dal suo contemporaneo Richard Wagner.

Le sue opere erano romantiche, spesso intrise di quello spirito risorgimentale che era tipico del periodo che poi porterà, attraverso dure lotte, all'Unità d'Italia. Nonostante grazie ad alcune delle sue opere come il Nabucco, Giuseppe si fosse ingraziato i favori del popolo, decise di non prendere parte alla vita politica se non per un periodo davvero molto breve, anche perchè il suo carattere molto riservato lo allontanava abbastanza a tal punto che egli amava ritirarsi nella sua tenuta agricola e quindi dedicarsi alla coltura dei suoi terreni.

La sua storia musicale ha inizio si da quando era bambino perchè mentre frequentava le scuole iniziò sin da subito ad approcciarsi alla musica imparando a suonare l'organo e divenne anche organista in vari concerti a pagamento. Ma solo dopo, quando si diplomò al Ginnasio, potè iniziare la sua vera e stupefacente carriera di musicista ma soprattutto di compositore ed a 15 anni aveva già scritto una sua prima opera che aveva poi avuto molto successo. I suoi anni giovanili furono quelli più prolifici per la sua musica e fu in questi anni che egli compose alcune delle opere più belle della storia del melodramma e dell'opera italiana ma non solo, anche mondiale.
RICERCA BREVE SU GIUSEPPE VERDI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Tra le sue molte opere possiamo ricordare :
  1. Il Nabucco
  2. Aida
  3. Rigoletto
  4. Il Trovatore
  5. La Traviata
  6. La Messa da Requiem
  7. Falstaff
  8. Otello
  9. La forza del destino
  10. Inno delle Nazioni
Tantissime altre furono le opere intrise, per la maggior parte, da sentimenti molto romantici e risorgimentali ed un esempio di questo si ritrova nel famosissimo coro "Và Pensiero" presente nell'opera il Nabucco. Giuseppe Verdi viaggiò moltissimo ed ebbe l'opportunità di scrivere e comporre opere insieme ad altri autori anche al di fuori dell'Italia. Viaggi importanti per la sua carriera sono stati molti e tra questi ricordiamo quelli in Russia. Muore a Milano il 27 Gennaio 1901.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU SAN FRANCESCO D'ASSISI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU SAN FRANCESCO D'ASSISI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU SAN FRANCESCO D'ASSISI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve urgentissimamente una breve biografia completa su San Francesco d'Assisi. Dove posso poter trovare una ricerca fatta bene su San Francesco d'Assisi ? Devo fare una breve ricerca ma approfondita su San Francesco d'Assisi e non so dove trovare informazioni online. Mi sapete dire come fare un riassunto sulla vita e le opere di San Francesco d'Assisi ? Chi mi suggerisce, chi mi aiuta a scrivere un breve riassunto, conciso su questo Santo ?" Se non sai dove trovare informazioni per comporre un compito su San Francesco d'Assisi per la scuola primaria o media allora ecco qui numerose informazioni.

Giovanni di Pietro Bernardone, questo il suo vero nome di battesimo, nasce ad Assisi, in Umbria, l'anno 1881 oppure il 1882 e non si sa nemmeno il suo giorno esatto di nascita. Egli è venerato in tutta Italia come principale patrono insieme a Santa Caterina da Siena e la sua liturgia si festeggia il giorno 4 Ottobre di ogni anno. San Francesco è stato un religioso ma anche un importante poeta italiano. L'Ordine attuale dei Francescani deriva proprio da lui e dal suo modo di vivere. Egli fece, durante la sua vita, voto anche di povertà nonostante provenisse da una famiglia fiorentina agiata ed è per questo motivo che viene anche conosciuto con il soprannome di "poverello d'Italia".

Figlio di un ricco mercante di stoffe già a 14 anni inizia ad occuparsi anche lui delle attività del padre divenendo il fulcro dell'azienda e partecipando a numerosi salotti aristocratici ma pian piano, nonostante egli sia ancora adolescente, sente che questa vita non fa assolutamente per lui. Durante i suoi anni giovanili scoppiano diverse rivoluzioni che vedono contrapposte le fazioni di Assisi e Perugia ed egli è parte attiva in queste guerre, facendosi anche catturare e condannare. Decide anche di partecipare a delle crociate come cavaliere ma a seguito di numerosi problemi, anche di salute, non riesce nell'intento. Della sua conversione e delle sue specifiche fasi non si sa molto e tutto quello che vien fuori lo si intuisce dalle agiografie che lo ritraggono in vari momenti della sua vita dipinti, ritratti qua e la da vari pittori ed artisti del suo periodo.
RICERCA BREVE SU SAN FRANCESCO D'ASSISI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
I primi anni dopo la sua conversione, abbandonate le ricchezze e gli agi della sua famiglia, inizia ad aiutare i lebbrosi, a predicare l'elemosina ed a pregare manifestando sin da subito l'esigenza di muoversi, spostarsi, viaggiare per vari paesi in modo da diffondere le sue idee e quelle del Vangelo di Gesù. Quindi dopo aver predicato le sue idee nella sua stessa Regione ed aver formato una sorta di squadra, cioè di persone che accoglievano la sua parola e le sue idee, decise di andare fuori dall'Umbria per far conoscere anche ad altra gente un nuovo modello di vita basato soprattutto sulla povertà e sul rifiuto delle cose materiali, delle ricchezze e degli agi.

Francesco portò la sua parola anche in Egitto ed in altri luoghi molto lontani dal suo habitat naturale e molte persone decisero di seguire il suo messaggio, la sua parola a tal punto che anche molte donne si unirono a lui, fondando un ordine detto Ordine delle Clarisse. La sua vita non fu semplice perchè anche la salute non era delle migliori. Egli infatti ebbe sin da subito problemi agli occhi che con il passare degli anni si acuirono e poi successivamente anche problemi al fegato. Per questo si isolò moltissimo negli ulitmi anni di vita e visse di preghiera. Muore il 3 Ottobre 1226 ad Assisi.

Tra le sue opere famose ricordiamo "Il Cantico Delle Creature" scritto proprio durante gli anni di isolamento e che è una delle opere più famose, non solo di Francesco ma di tutta la tradizione letteraria italiana del periodo in cui egli visse.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU PADRE PIO DA PIETRELCINA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU PADRE PIO DA PIETRELCINA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU PADRE PIO DA PIETRELCINA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Padre Pio. Devo fare una ricerca su Padre Pio da Pietrelcina e non so dove posso trovare informazioni utili online. Sapete dirmi dove cercare info sulla vita e le opere di San Pio ? Come posso scrivere una breve ricerca scolastica per le classi di scuola primaria e media ?" Se cerchi dati per poter comporre un breve sunto sulla vita di Padre Pio, il cui Santo si festeggia il 23 Settembre di ogni anno, allora qui troverai quello che ti serve. Trovare una ricerca fatta bene su San Pio non è semplice. Se non sai da dove copiare onlineinfo su questo Santo allora qui troverai quello che ti serve.

Padre Pio, il cui vero nome era Francesco Forgione, nacque a Pietrelcina il 25 Maggio dell'anno 1887 e fece parte dell'Ordine dei frati minori cappuccini. Sin da piccolo egli sentì la chiamata del Signore e già a 14 anni entrò a far parte della vita religiosa mentre a 15 oramai era già Frà Pio. La sua ricerca di Dio è dovuta anche ad una educazione familiare molto religiosa, infatti la madre era molto devota a San Francesco d'Assisi ed ecco perchè dette il nome Francesco al figlio. Si racconta che durante la sua adolescenza ed ancor prima di diventare frate quindi, Francesco ragazzo abbia avuto diverse apparizioni, una in cui gli si preannunciava una battaglia tremenda contro Satana durante la sua vita ed una in cui la Madonna ed il Signore gli comunicavano che non l'avrebbero mai abbandonato ma sempre sostenuto nella sua durissima battaglia contro il male.

Anche durante questo periodo giovanile ebbe un'apparizione che gli preannunciava la comparsa delle stigmate che saranno un argomento davvero molto controverso e discusso. Fece voto di castità, obbedienza e povertà e dopo essersi congedato, meglio riformato dal servizio militare per problemi di salute, arrivò a Foggia e nel 1916 a San Giovanni Rotondo dove ci rimarrà fino alla sua morte e dove tutta la sua vita raggiunge il suo apice di successo ma anche di terribile sofferenza.

Padre Pio aveva un carattere molto particolare che con il tempo era diventato anche scontroso soprattutto con coloro che dubitavano delle sue doti di traumaturgo che il popolo gli attribuiva. Le sue stigmate furono oggetto di molte controversie e durante gli anni la Chiesa decise più volte di vederci chiaro e di mandare medici per controllare che il tutto fosse vero e non finzione. Molta gente dice di essere stata guarita con una semplice sua imposizione delle mani, altra gente dice di essere stata guarita vedendolo in sogno anche molti anni dopo la sua morte. La particolarità di questo Santo è che aveva continue lotte, soprattutto di notte, nella sua stanza, contro il Diavolo, lotte anche fisiche che lo sfinivano e lo portavano in una situazione fisica molto debilitante ed egli già era affaticato da un problema ai polmoni che si era acuito con il tempo. Infatti sarà anche ricoverato per un tmore ai polmoni da cui però guarirà grazie ad un intervento miracoloso della Madonna.
RICERCA BREVE SU PADRE PIO DA PIETRELCINA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
I suoi miracoli sono centinaia e centinaia e la Chiesa non ha potuto dare spiegazioni scientifiche a molti di essi tanto è che è iniziato il suo percorso di santificazione dopo la sua morte ed è stato Giovanni Paolo II a renderlo Santo il giorno 16 Maggio 2002 in una San Pietro gremita di folla. Il suo Santo si celebra il 23 Settembre, giorno in cui è deceduto. La sua canonizzazione avvenne grazie ad un miracolo accertato e ritenuto fondamentale che riguardò un ragazzo di nome Matteo, guarito da una terribile meningite fulminante per cui i dottori non potevano far nulla. Le preghiere dei genitori, di molte altre persone verso Padre Pio lo portarono alla più completa ed inspiegabile guarigione.

Oltre i suoi tanti miracoli bisogna ricordare che il Santo in vita fece in modo di raccogliere quanti più soldi possibili per costruire l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza proprio a San Giovanni Rotondo. Attualmente questo ospedale è uno dei migliori del sud Italia con un particolare reparto dedicato ai malati oncologici, soprattutto bambini. Ogni anno milioni di visitatori si recano nel luogo della sua morte avvenuta il 23 Settembre 1968, luogo in cui egli poi ha vissuto per molti anni, recitando messa nella Chiesa del paese.

Certamente Padre Pio è stato un uomo molto controverso, un uomo in cui molte persone, anche di Chiesa, hanno visto un truffatore, un falso ma come sempre accade in questi casi e come anche Gesù ci insegna nel Vangelo, coloro che dedicano la vita al Signore sono e saranno sempre perseguitati da coloro che non credono soprattutto.

Quando siete in difficoltà, quando avete qualche problema, cercate rifugio nella preghiera e cercate San Pio in essa ed egli vi ascolterà. Abbiate fiducia.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU MADRE TERESA DI CALCUTTA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU MADRE TERESA DI CALCUTTA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU MADRE TERESA DI CALCUTTA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Cerco una breve ricerca su Madre Teresa di Calcutta per le classi di scuola primaria e media. Dove posso trovare vita ed opere di questa santa donna ? Dove posso trovare informazioni complete e quindi preparare una ricerca scolastica fatta bene su Madre Teresa di Calcutta ? Voglio fare un breve riassunto ma preciso con una breve e concisa biografia su Madre Teresa di Calcutta ma non so da dove copiare online. Mi indicate qualche sito ?" Se ti poni tutte queste domande allora qui trovi risposta perchè subito sotto troverai un breve sunto sulla vita di questa straordinaria donna. Tanto ci sarebbe da dire sulla vita di Madre Teresa per quello che ha fatto per i popoli e le persone in difficoltà, soprattutto per quelle che soffrivano la fame. In breve cerchiamo di raccontare la sua vita.

Il suo vero nome era Anjëzë Gonxhe Bojaxhiu ed è nata a Skopje il 26 agosto 1910. Era una religiosa cattolica ed albanese grazie alla quale è stato fondato l'Ordine delle Missionarie della Carità che hanno agito in tutto il mondo. Diciamo subito, per far comprendere la sua grandezza, la sua infinita umanità e la sua enorme prodigalità verso i bisognosi, che è stata insignita del premio Nobel per la Pace nell'anno 1979 ed è divenuta Beata il 19 Ottobre dell'anno 2003 grazie a Papa Giovanni Paolo II.

La maggior parte dei suoi anni è trascorsa per le vie della città di Calcutta e le sue periferie, con il compito difficilissimo di curare i malati ed i poveri del suo tempo. Sin da piccola mostra il suo desiderio di far parte di una vita religiosa impegnata e quindi entra nella sua Parrocchia dove patecipa a numerose iniziative. Pian piano si fa strada in lei la voglia di partire per l'India dove la situazione economica, la carestia, la fame la fanno da padrone. Ecco che a 18 anni prende i voti e dopo un pò di anni di apprendimento della lingua inglese e bengala, arriva finalmente in India. È il 24 Maggio 1931 che decide di farsi chiamare Maria Teresa.

I suoi primi anni a Calcutta però sono all'interno di una scuola dove ella insegna ad alunne ma pian piano in lei si fa sempre più forte il desiderio di andare in strada ad aiutare i poveri e questa forte chiamata divina la sente ancor più un bel giorno quando in treno si dirige verso una città per svolgere preghiere ed esercizi spirituali. Ottiene quindi il consenso da parte della Chiesa e vivere per le strade di Calcutta dove la guerra ha iniziato a fare orfani, feriti, morti, ecc... Il suo impegno è sostenuto dal governo indiano ma soprattutto da numerose altre suore che fondano con lei l'Ordine deilel Missionarie della Carità. Nel corso degli anni saranno fondate ben 50 case per l'accoglienza dei bisognosi in tutto il mondo.
RICERCA BREVE SU MADRE TERESA DI CALCUTTA PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Madre Teresa non si fermò solo in India ma decise di intraprendere anche lunghi viaggi per entrare a colloquio con i Capi di Stato di numerosi governi, anche europei, per far comprendere ad essi il bisogno, la necessità di aiutare tutti i malati e bisognosi del mondo, non solo quelli indiani. Strinse una forte amicizia e legame con Papa Wojtyła e cioè con Papa Giovanni Paolo II e sarà proprio lui a proclamarla beata il giorno 19 Ottobre 2003 in una San Pietro gremita di migliaia persone. Riceve il premio Nobel per la Pace nel 1979 e rifiuta i 6000 dollari per il vincitore che invece fa devolvere ai poveri di Calcutta. Famosa la sua frase :

"le ricompense terrene sono importanti solo se utilizzate per aiutare i bisognosi del mondo"

Madre Teresa muore all'età di 87 anni, esattamente il 5 Settembre 1997 dopo aver avuto diversi problemi di salute nel corso dei precedenti anni come un infarto, un'artrite reumatoide, una polmonite. I suoi funerali sono stati funerali di Stato ed ella ora è sepolta a Calcutta nella sede delle Missionarie della Carità. Sulla sua tomba bianca una semplice frase tratta dal Vangelo di Giovanni :

«Amatevi gli uni gli altri come io ho amato voi.»
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Mahatma Gandhi. Dove posso trovare e copiare vita ed opere di Mahatma Gandhi ? Chi era Mahatma Gandhi e quando e dove è nato ? Quale la sua data di nascita e data di morte ? Cosa ha fatto Mahatma Gandhi nella sua vita ? Cerco una breve ricerca scolastica completa per le classi di scuola primaria e media su Mahatma Gandhi. Chi mi aiuta a cercare e scrivere una ricerca fatta bene su Mahatma Gandhi ?" Da dove copiare online informazioni su questo filosofo indiano ?

Mahatma Gandhi è nato a Porbandar, il 2 ottobre 1869 ed è stato un politico, un avvocato ma anche e soprattutto un grande filosofo le cui idee realtive alla pace sono condivise e riconosciute attualmente a livello mondiale. Il suo nome significa "grande anima" ed il suo popolo, quello indiano lo ha seguito perchè visto come una grandissima guida di tipo spirituale per il suo Paese. Nella sua vita è stato anche soprannominato Bapu, "padre". Il suo vero nome e nome completo è Mohandas Karamchand Gandhi e le sue battaglie verso l'oppressione e la dittatura del governo indiano della sua epoca sono molto famose ed hanno ispirato numerosi politici come Marter Luther King, Nelson Mandela e Aung San Suu Kyi.

Ma cosa professava Gandhi ? Egli professava insieme ai suoi seguaci e sostenitori, la disobbedienza civile all'oppressione del governo attraverso apunto una corrente denominata satyagraha. Attenzione però perchè questo filosofo era un pacifista e la sua lotta era fatta con disobbedienza civile e non-violenza. Il suo scopo era portare il suo popolo alla completa indipendenza non attraverso lotte sanguinose con gli eserciti militari ma attraverso appunto il conseguimento di una verità attraverso l'uso della non-violenza. Gandhi è molto conosciuto e famoso per tantissimi aforismi che lui amava creare e regalare al popolo per convincerlo della forza della mente umana e delle sue infinite potenzialità. Tra questi aforismi ricordiamo :

«Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.»
RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Le sue pacifiche battaglie per portare il popolo indiano all'indipendenza dall'oppressione di un regime autoritario sono state così intense che hanno avuto ripercussioni anche al di fuori dell'India. Il giorno 2 Ottobre di ogni anno è festa nazionale nella sua Terra ma è anche stato proclamato, dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, «Giornata internazionale della non violenza».

Si trasferisce, dopo la morte del padre, a Londra dove studia da avvocato per poi fare rientro in India dopo la laurea. Qui non riesce a portare avanti la sua professione perchè le leggi ed i diritti indiani sono davvero molto complessi ma quello che sta per succedergli in questi anni cambierà il suo destino. Infatti si rende conto lui stesso, dopo aver provato sulla sua pelle, il tipo di segregazione razziale a cui sono costretti gli uomini di colore nel suo Paese e quindi decide di portare avanti la sua causa.

Egli non teme nessuno e per questo si fa molti nemici che durante la sua vita tenteranno di assassinarlo più volte poichè la sua potenza era diventata così grande che i governi europei come quello inglese avevano capito che solo attraverso di lui si poteva arrivare a far cambiare la politica indiana. Purtroppo le leggi del suo Paese erano così restrittive che gli scioperi indetti da lui in determinte giornate che portarono all'astensione globale dal lavoro di tantissimi cittadini, finirono anche nella repressione nel sangue di molti innocenti che prefessavano la non-violenza.

Il suo stile di vita era basato sulla povertà, sulla castità, sul silenzio, sul vegetarianismo, sul digiuno, sulla non-violenza, sull'amore per il prossimo e sulla ricerca della verità. Gandhi venne assassinato il giorno 30 Gennaio 1948 a Nuova Delhi da un fanatico che non accettava alcune sue idee e lo riteneva responsabile di determinati tipi di rapporti con il Pakistan. L'assassino gli sparò ben 3 colpi di pistola.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU GIOVANNI PASCOLI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU GIOVANNI PASCOLI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU GIOVANNI PASCOLI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Ho bisogno in maniera urgentissima di una ricerca su Giovanni Pascoli. Chi sa dirmi dove trovarla ? Devo scrivere un breve riassunto, molto conciso su Pascoli e quindi sulla sua vita e sulle sue opere letterarie. Chi mi aiuta, chi mi suggerisce qualcosa a riguardo ? Dove posso poter trovare una ricerca fatta bene su Giovanni Pascoli e da dove copiare online informazioni utili su questo scrittore e poeta ?" Ecco a voi una ricerca scolastica breve ma completa su Giovanni Pascoli con una breve biografia per le classi di scuola primaria e media. Dove e quando è nato Pascoli e quando è morto ? Quali sono le sue opere più conosciute ? Vediamo un pò.

Giovanni Agostino Placido Pascoli (questo il suo nome completo) nasce a San Mauro di Romagna il 31 dicembre 1855 ed è considerato uno dei maggiori poeti e scrittori italiani, riconosciuto anche a livello internazionale e che visse l'epoca del decadentismo anche se le sue opere, almeno la maggior parte, sono intrise di un certo positivismo non facente parte della corrente decadentista a cui contribuì tantissimo anche Gabriele d'Annunzio. Nato in una famiglia agiata ed uno di 10 figli, Giovanni alla sola età di 12 anni dovette subire un tremendo lutto e cioè quello del padre che non morì per cause naturali ma fu assassinato a fucilate.

Questo fu un duro colpo per lui ed egli ricorderà spesso questo tragico evento che lo ha segnato in diverse opere come  "La cavalla storna" e la lirica "Tra San Mauro e Savignano". I suoi studi iniziarono e continuarono senza alcun tipo di problema e durante gli anni universitari ebbe anche il tempo di dedicarsi alla politica italiana purtroppo anche entrando a far parte di momenti molto tragici e burrascosi che lo portarono anche alla sua condanna e carcerazione. Intanto però nell'anno 1882 Pascoli riuscì a laurearsi ed iniziò la carriera di insegnante di latino e greco in diversi licei di Massa e di Matera. Molto apprezzato durante questi anni dai suoi alunni ma anche molto prostrato per le perdite familiari importanti successive alla morte del padre, Pascoli compose diverse importanti opere durante gli anni da insegnante.
RICERCA BREVE SU GIOVANNI PASCOLI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Giovanni Pascoli era una persona davvero molto sensibile e durante i periodi burrascosi legati alla politica entrò in una profonda crisi e depressione che lo portarono ad abusare in maniera, a volte anche eccessiva, di alcool contenuto in bevande come vino e cognac. Il 6 Aprile 1912 muore nella sua casa di Bologna a causa forse di un tumore allo stomaco anche se non si sa esattamente la causa della sua morte, potendo, sua moglie, aver deciso con questa informazione data ai giornali, togliere a tutti il sospetto di una morte invece legata al consumo eccessivo proprio di alcool.

Tra le sue opere che sono state davvero numerose e scritte anche in latino oltre che in italiano, ricordiamo :

La cavalla storna
Tra San Mauro e Savignano
Attaccamento e perdita
Attaccamento e interazione
Attaccamento e rapporto di coppia
La teoria dell'attaccamento
Una base sicura. Applicazioni cliniche della teoria dell'attaccamento
Attaccamento e formazione
Fiori notturni
Myricae
La mia sera
Canti di Castelvecchio
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


RICERCA BREVE SU GABRIELE D'ANNUNZIO PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU GABRIELE D'ANNUNZIO PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU GABRIELE D'ANNUNZIO PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Dove è nato Gabriele D'Annunzio, in che anno e quando è morto ? Cosa ha fatto durante la sua vita ? Quali i suoi scritti ? "Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Gabriele D'Annunzio. Cerco una breve ricerca, un riassunto abbastanza corto e conciso su vita ed opere di Gabriele D'Annunzio. Devo scrivere una ricerca completa su Gabriele D'Annunzio per la scuola primaria ma non so da dove iniziare e dove trovare online informazioni utili e veritiere. Chi mi aiuta a creare una ricerca scolastica completa su D'Annunzio fatta bene ? Chi mi suggerisce informazioni per poter scrivere e comporre una ricerca su Gabriele D'Annunzio per le classi ed i compiti di scuola media ?" Ecco a voi quello che cercate.

Gabriele D'Annunzio nasce a Pescara il 12 Marzo 1863 ed è stato un personaggio di fama molto importante per il nostro Paese essendo stato non solo scrittore e drammaturgo ma anche attivo politico, militare durante la Prima Guerra Mondiale e giornalista. Esponente del Decadentismo era soprannominato il Vate dato che egli, durante la sua vita, ha modificato in modo importante anche per le successive generazioni, sia la politica che la letteratura lasciando scritti ed opere di incommensurabile valore.

Nato da una famiglia benestante e da una madre molto sensibile oltre che da un padre molto adulatore di donne, egli acquisì proprio questi particolari, questi aspetti caratteriali dai genitori e li fece suoi inconsapevolmente. La sua vita sarà segnata infatti da un temperamento sanguigno ma da una forte dolcezza e sensibilità verso le donne ma soprattutto verso quello che descriveva nelle sue opere. Fu molto precoce nella scrittura e la sua prima opera (Primo Vere) una raccolta di poesie, ebbe molto successo anche perchè il poeta attirò l'attenzione di persone e giornali dell'epoca annunciando proprio lui stesso la sua morte per una caduta accidentale da cavallo.

Durante la sua epoca ed i suoi anni dedicati agli studi che mai terminerà, si spostò e visse in diverse città italiane e straniere. Rimase alcuni anni a Roma, altri a Napoli e molti altri a Firenze mentre fu poi costretto a trasferirsi in Francia a Parigi a causa di cospicui debiti che contrasse. Egli infatti, nonostante fosse benestante e guadagnasse bene aveva oltre che il vizio di spendere e spandere, anche quello delle donne e la sua povera moglie Eleonora Duse ne subì le conseguenze, purtroppo più volte tradita dal marito. Fu un Massone convinto. Egli come già accennato all'inizio, fece parte anche dell'esercito italiano e combattè in molte battaglie legate alla Prima Guerra Mondiale e successivamente ad essa si accostò al fascismo ed alle idee nazional-fasciste di Benito Mussolini anche se più volte egli ebbe a ridire proprio sul comportamento tenuto dal Duce.
RICERCA BREVE SU GABRIELE D'ANNUNZIO PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Inutile dire che molte sue opere raccontano le sue storie d'amore, le sue fughe dal matrimonio e tutte le sue amanti, che furono veramente tante, sono state di grande ispirazione per la stesura di diverse poesie anche. Tra le amanti più ispiratrici delle sue opere ricordiamo Luisa Baccara ed Evelina Morasso. Di quest'ultima è famosa una sua lettera erotica inviata. Le opere che compose spaziarono dalla poesia al dramma e tra queste ricordiamo :

Primo vere
Canto novo
Intermezzo di rime
Il piacere
L'innocente
Poema paradisiaco
Il trionfo della morte
Le vergini delle rocce
La città morta
La Gioconda
Il fuoco
Laudi
Le novelle della Pescara
La figlia di Iorio
La fiaccola sotto il moggio
La nave
Forse che sì forse che no
Notturno
Il libro segreto
La pioggia nel pineto


Gabriele D'Annunzio muore il primo Marzo 1938 a Gardone Riviera.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche