RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA

RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
"Mi serve urgentissimamente una breve biografia su Mahatma Gandhi. Dove posso trovare e copiare vita ed opere di Mahatma Gandhi ? Chi era Mahatma Gandhi e quando e dove è nato ? Quale la sua data di nascita e data di morte ? Cosa ha fatto Mahatma Gandhi nella sua vita ? Cerco una breve ricerca scolastica completa per le classi di scuola primaria e media su Mahatma Gandhi. Chi mi aiuta a cercare e scrivere una ricerca fatta bene su Mahatma Gandhi ?" Da dove copiare online informazioni su questo filosofo indiano ?

Mahatma Gandhi è nato a Porbandar, il 2 ottobre 1869 ed è stato un politico, un avvocato ma anche e soprattutto un grande filosofo le cui idee realtive alla pace sono condivise e riconosciute attualmente a livello mondiale. Il suo nome significa "grande anima" ed il suo popolo, quello indiano lo ha seguito perchè visto come una grandissima guida di tipo spirituale per il suo Paese. Nella sua vita è stato anche soprannominato Bapu, "padre". Il suo vero nome e nome completo è Mohandas Karamchand Gandhi e le sue battaglie verso l'oppressione e la dittatura del governo indiano della sua epoca sono molto famose ed hanno ispirato numerosi politici come Marter Luther King, Nelson Mandela e Aung San Suu Kyi.

Ma cosa professava Gandhi ? Egli professava insieme ai suoi seguaci e sostenitori, la disobbedienza civile all'oppressione del governo attraverso apunto una corrente denominata satyagraha. Attenzione però perchè questo filosofo era un pacifista e la sua lotta era fatta con disobbedienza civile e non-violenza. Il suo scopo era portare il suo popolo alla completa indipendenza non attraverso lotte sanguinose con gli eserciti militari ma attraverso appunto il conseguimento di una verità attraverso l'uso della non-violenza. Gandhi è molto conosciuto e famoso per tantissimi aforismi che lui amava creare e regalare al popolo per convincerlo della forza della mente umana e delle sue infinite potenzialità. Tra questi aforismi ricordiamo :

«Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.»
RICERCA BREVE SU MAHATMA GANDHI PER LA SCUOLA PRIMARIA E MEDIA
Le sue pacifiche battaglie per portare il popolo indiano all'indipendenza dall'oppressione di un regime autoritario sono state così intense che hanno avuto ripercussioni anche al di fuori dell'India. Il giorno 2 Ottobre di ogni anno è festa nazionale nella sua Terra ma è anche stato proclamato, dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, «Giornata internazionale della non violenza».

Si trasferisce, dopo la morte del padre, a Londra dove studia da avvocato per poi fare rientro in India dopo la laurea. Qui non riesce a portare avanti la sua professione perchè le leggi ed i diritti indiani sono davvero molto complessi ma quello che sta per succedergli in questi anni cambierà il suo destino. Infatti si rende conto lui stesso, dopo aver provato sulla sua pelle, il tipo di segregazione razziale a cui sono costretti gli uomini di colore nel suo Paese e quindi decide di portare avanti la sua causa.

Egli non teme nessuno e per questo si fa molti nemici che durante la sua vita tenteranno di assassinarlo più volte poichè la sua potenza era diventata così grande che i governi europei come quello inglese avevano capito che solo attraverso di lui si poteva arrivare a far cambiare la politica indiana. Purtroppo le leggi del suo Paese erano così restrittive che gli scioperi indetti da lui in determinte giornate che portarono all'astensione globale dal lavoro di tantissimi cittadini, finirono anche nella repressione nel sangue di molti innocenti che prefessavano la non-violenza.

Il suo stile di vita era basato sulla povertà, sulla castità, sul silenzio, sul vegetarianismo, sul digiuno, sulla non-violenza, sull'amore per il prossimo e sulla ricerca della verità. Gandhi venne assassinato il giorno 30 Gennaio 1948 a Nuova Delhi da un fanatico che non accettava alcune sue idee e lo riteneva responsabile di determinati tipi di rapporti con il Pakistan. L'assassino gli sparò ben 3 colpi di pistola.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss

Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche