PER QUALE MOTIVO SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE

PER QUALE MOTIVO SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE
PER QUALE MOTIVO SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE
Come è scoppiata la seconda guerra mondiale ? Quali le cause, quali i motivi di una guerra così assurda e atroce che ha lasciato sul campo milioni di morti tra civili e soldati ? Quello che segue è un breve sunto dei principali avvenimenti che portarono all'inizio del conflitto che interessò diversi stati di diversi continenti ed ecco da qui l'aggettivo "mondiale" così come per la prima guerra avvenuta nel 1914. Come è scoppiata quindi la seconda guerra mondiale ? Vediamo di fare un riassunto degli avvenimenti. Questo è un sunto adatto a ragazzi di scuola media che cercano brevi cenni su questo argomento. È insomma una breve ricerca scolastica adatta a ragazzi di prima, seconda e terza media.

MOTIVI DELLO SCOPPIO DEL CONFLITTO
Ufficialmente la seconda guerra inizia con l'invasione da parte dell'esercito tedesco sotto il comando di Adolf Hitler della Polonia esattamente il 1 Settembre 1939 per terminare l'8 Maggio 1945. Ma perchè Hitler decide di invadere la Polonia ? Le cause sono da ricercare nella fine del primo conflitto mondiale avvenuta nel 1918 a cui seguì la firma da parte degli stati partecipanti al Trattato di Versailles (trattato di pace). Senza entrare nei particolari del Trattato diciamo che alla Germania furono posti dei limiti alle sue forze armate e al denaro che doveva essere dato per la ricostruzione del Paese.
PER QUALE MOTIVO SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE
Questo tipo di trattamento posto alla Germania portò il Paese a non risollevarsi ed anzi a cadere in un periodo di malcontento e difficoltà economiche serie. E fù proprio durante questo periodo difficile che nel popolo tedesco si fecero avanti movimenti politici con idee nazional-socialiste. Tra questi movimenti c'era quello capeggiato da Adolf Hitler che troverà l'appoggio di molta parte del popolo tedesco che era orami stanco della situazione incerta in cui viveva.

Bisogna dire che prima dell'invasione della Polonia, la Germania il 23 Agosto 1939 aveva stipulato un accordo di non aggressione con l'Unione Sovietica ma era decisa a pretendere parte del territorio polacco. Infatti rivendicava il famoso corridoio di Danzica, una striscia della Polonia. Il rifiuto della Polonia a cedere portò la Germania ad attaccarla esattamente il 1 settembre 1939 con un pretesto e cioè con l'incidente di Gleiwitz.
PER QUALE MOTIVO SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE
L'INCIDENTE DI GLEIWITZ
Il casus belli che portò Hitler a decidere l'invasione della Polonia fu il falso attacco di finti militari polacchi ad una radio tedesca posta ai confini della Polonia : Gleiwitz. In pratica Hitler non riuscendo più a trovare un pretesto per poter attaccare la Polonia decise di inscenare un finto attacco da parte dei polacchi alla stazione radio tedesca suddetta. Fornì delle divise polacche ad alcuni suoi commilitoni ed addirittura fece in modo di scegliere tedeschi che sapessero il polacco. Addirittura inscenò la cattura di civili da un campo di concentramento che poi dovevano essere uccisi dai finti polacchi. La stazione radio smise in quel momento di mandare in onda le proprie trasmissioni per far udire spari e grida, in modo che tutto poi venisse alle orecchie degli altri popoli.

Il finto attacco ebbe successo dato che il giorno dopo tutti i maggiori giornali ed emittenti radio parlavano di un attacco di un gruppo di polacchi insorti. Il pretesto per attaccare la Polonia per invaderla e conquistarla era oramai un dato di fatto ed il 1 Settembre 1939 avvenne.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche

Viral News by 4W MarketPlace