FORMULA DELL'AREA DEL PARALLELOGRAMMA

FORMULA DELL'AREA DEL PARALLELOGRAMMA
FORMULA DELL'AREA DI UN PARALLELOGRAMMA
Cosa è un parallelogramma o anche detto parallelogrammo ? È una figura piana geometrica avente un centro di simmetria che genera lati a due a due paralleli tra loro. La distanza che intercorre tra il lato di base ed il suo opposto lato parallelo si chiama altezza del parallelogramma. Il parallelogramma è un quadrilatero ed un tipo particolare di trapezio e per intenderci anche rombo, quadrato e rettangolo sono dei tipi particolari di parallelogramma. Ma quale è la formula per il calcolo dell'area del parallelogramma ? Quale è la formula diretta ed inversa per calcolare l'area di un parallelogrammo ma anche per trovare il perimetro ? Oggi indichiamo le formule e forniamo anche un semplicissimo problema da risolvere, non con soluzione, per utilizzarle.

Proprio perchè un parallelogramma può assumere le sembianze di un quadrato, rombo o rettangolo, dobbiamo utilizzare le formule relative quando siamo in presenza di un tipo di parallelogramma con una di queste forme. Sotto trovate i links agli articoli dove si parla delle 3 figure sopracitate. Ma se il parallelogramma che state studiando e di cui dovete trovare il perimetro e l'area non è simile ad una delle 3 figure, allora le formule che vi servono sono queste :

A = b x h
P = (a+b) x 2 = 2a + 2b

L'area del parallelogramma sarà data dalla moltiplicazione tra il lato di base per l'altezza che ricordo è la distanza tra il lato di base e quello opposto e non corrisponde al lato obliquo. Il perimetro poi sarà dato dalla somma dei 4 lati. Il lato di base più un lato obliquo ed il tutto moltiplicato per due. Le formule inverse per il calcolo dell'area del parallelogramma sono :

b = A / h
h = A x b

Ora risolvete questo semplice problema sulla figura qui descritta utilizzando le formule sopra. Sotto trovate anche i risultati.

PROBLEMA SUL CALCOLO DI PERIMETRO ED AREA PARALLELOGRAMMA
FORMULA DELL'AREA DEL PARALLELOGRAMMA
"Un parallelogramma ha un lato b (base) pari al valore di 14 cm ed il suo adiacente lato a al triplo del valore del lato b. Calcolate il perimetro P e l'area A, sapendo che l'altezza h è lunga 3 cm meno del lato a"

Risultati finali :

P = 112 cm

A = 546 cm quadrati

Come detto se il parallelogramma è un quadrato, rombo o rettangolo potete benissimo utilizzare le formule relative di queste figure piane geometriche. Sotto trovate i links agli articoli, seguiti da un altro link che vi porterà in un altro articolo dove trovare altri problemi sulla geometria piana :
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche