TRUCCHI E CONSIGLI PER MANTENERE UNA CONCENTRAZIONE MENTALE MASSIMA

TRUCCHI E CONSIGLI PER MANTENERE UNA CONCENTRAZIONE MENTALE MASSIMA
TRUCCHI E CONSIGLI PER MANTENERE UNA CONCENTRAZIONE MENTALE MASSIMA
Il nostro cervello ha bisogno di essere mantenuto in continuo allenamento proprio come il nostro corpo. "Mens sana in corpore sano" recita una famosa locuzione latina. Tenere attivo e sempre in forma il nostro cervello significa anche alzare la nostra capacità di concentrarci. Quanti di voi non riescono a farlo e pensano di non poter migliorare la propria concentrazione ? Oggi vediamo utili trucchi e consigli per mantenere una concentrazione mentale massima ed efficace a lungo. Non preoccupatevi perchè qui non si parlerà di medicine ma di tecniche da attuare e di rimedi naturali.

Le tecniche che sto per indicarvi possono veramente rendere la vostra vita, le vostre giornate migliori sotto il punto di vista dell'efficienza, dell'attenzione e pensate quanto importante è essere concentrati, attenti, attivi al lavro, alla guida, con i nostri bambini e ragazzi ed i nostri anziani.
TRUCCHI E CONSIGLI PER MANTENERE UNA CONCENTRAZIONE MENTALE MASSIMA
Siate positivi : pensate che sia una sciocchezza questo primo consiglio ? Vi sbagliate di grosso. Provate a pensare sempre al peggio, sempre al male che può giungervi, alle situazioni negative nella vostra vita e circondatevi di persone altrettanto negative e vedrete come veramente vi giungeranno cattive notizie, vi succederanno eventi non certo piacevoli. Essere positivi è importantissimo perchè i pensieri positivi che emaniamo possono portarci eventi favorevoli. L'ottimismo certamente ci aiuta a tenere viva la nostra concentrazione sugli obiettivi. Mai pensare di non potercela fare, di non poterci riuscire. La frase "non posso" dovrebbe scomparire dal vostro vocabolario. Dovete dire sempre a voi stessi "io posso, io posso, io posso" e questa vostra predisposizione d'animo sarà ben accolta dal vostro cervello, dalla vostra mente che agirà meglio.

Guaranà e ginseng  come rimedi naturali : lasciate stare pillole, farmaci, medicine particolari che aiutano la vostra concentrazione. Esistono numerosissimi rimedi naturali davvero molto efficaci. Pensate solo al caffè che se preso, può mantenere attiva la nostra attenzione per un'ora e più ma sapevate che guaranà e ginseng sono altrettanto potenti stimolanti ? Il ginseng preso in dosi adeguate (che è bene farsi consigliare da un medico o naturopata) riesce a portare un migliore potere di concentrazione ed a potenziare le nostre capacità mentali oltre che cogliere i particolari di una situazione, di una lezione a scuola, di un dettaglio a lavoro. E con esso, tra l'altro, si creano numerosi tipi di integratori.

E poi c'è il guaranà che si ricava dai semi della pianta paullinia cupana ed è molto usato quando ci si sente stanchi, affaticati, sia mentalmente che fisicamente. Ovviamente questo elemento è sempre da prendere nelle giuste dosi che un medico saprà consigliarvi.

Memoria e dettagli particolari : pensate che i giochi di enigmistica che trovate sulle riviste specializzate o sui giornali in generale siano passatempo inutili ? Anche qui vi sbagliate enormemente. Provate a risolvere rebus, parole crociate, puzzle ed altri giochi simili e vedrete come pian piano vi accorgerete di migliorare sotto il profilo del ricordare.

Un utile ersercizio consiste nel prendere una foto o scattarla che rappresenti un luogo o un oggetto pieno di dettagli. Osservate la foto cercando di memorizzare più dettagli possibili, anche i più insignificanti. Fatelo per circa un minuto. Poi giratela e scrivete su di un foglio tutto quello che ricordate : persone, oggetti, colori, sensazioni, animali, ecc... Fate questo esercizio più volte con più immagini diverse e vedrete come riuscirete, con il tempo, a ricordare più elementi e pensate quanto utile, questa tecnica di memorizzazione, può essere nel lavoro, nello studio, a scuola.

Pensieri, problemi e preoccupazioni varie : come già detto in precedenza è fondamentale essere positivi ed annullare completamente le idee negative, i pensieri malvagi, l'odio, il rancore. Allontanate i pensieri, i problemi, le preoccupazioni che sono sempre tante durante la giornata e vedrete che offrirete alla vostra mente più spazio per poter agire positivamente. Certo le preoccupazioni possono essere molte ma almeno cercate di diminuirle e questo soprattutto mentre state per addormentarvi. Infatti al momento del sonno si ripensa e ripensa ai problemi, si hanno idee non proprio positive e questo oltre a disturbare il sonno stesso ed a portarci incubi, può rendere la nostra mente chiusa ed essa stessa pessimista, incapace di elaborare pensieri favorevoli.

La candela - tecnica Yoga : allontanare i pensieri non buoni, le preoccupazioni si può anche grazie a questa tecnica da attuare prima di andare a letto soprattutto. Combatte infatti il problema dell'insonnia e libera la mente dalle problematiche che ci affliggono. Vi serve solo una candela. Accendetela e ponetevi di fronte. Potete essere seduti con le gambe incrociate oppure seduti su di una sedia. Fissate la candela nella zona della fiammella evitando di chiudere le palpebre. Se riuscite non sbattete le palpebre per vari minuti. Poi chiudetele e attraverso di esse cercate di ritrovare il bagliore della fiammella. Già così sentirete una sensazione di relax non indifferente. Se siete nervosi vi calmerete e riuscirete a riposare meglio.
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior web feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Il Miglior Web feed rss

Contattaci

Statistiche

Viral News by 4W MarketPlace