ARTICOLI     DEL     GIORNO

ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA

ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
Il triangolo è una delle più semplici figure geometriche e che presenta diversi tipi. Sappiamo che un triangolo può essere equilatero, isoscele, scaleno oppure rettangolo se presenta un angolo retto al suo interno. Oggi quello che vediamo è l'altezza del triangolo isoscele, la formula per calcolarla, dato che in taluni casi, in taluni problemi che ci troviamo a risolvere, dobbiamo utilizzare un particolare teorema, detto teorema di Pitagora. La formula generale per il calcolo dell'altezza h di un triangolo sia esso scaleno, equilatero, ecc..., è :

h = 2A/b

l'area A raddoppiata e divisa per il valore della base b del triangolo. Questa formula è la formula inversa che deriva da quella del calcolo dell'area A :

A = (bxh)/2

Non sempre abbiamo a disposizione i dati per poter utilizzare queste formule per il calcolo dell'altezza ed ecco che ci viene in aiuto il teorema di Pitagora che dice questo.

DEFINIZIONE DEL TEOREMA DI PITAGORA

L'area costruita sull'ipotenusa di un triangolo è pari alla somma delle aree costruite sui 2 cateti. Ecco sotto il disegno che fa capire la definizione del teorema :
ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
Ed ecco ora le formule del teorema di Pitagora :

ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA

Ma ritorniamo all'altezza del triangolo isoscele e alla formula per calcolarla, utilizzando le formule pitagoriche. Guardate il disegno sotto e capite subito che l'ipotenusa è rappresentata da uno dei 2 lati obliqui, mentre un cateto corrisponde alla base b del triangolo (metà del suo valore). Conoscendo la base ed il valore dell'ipotenusa, quindi del lato obliquo del triangolo isoscele, possiamo calcolare l'altezza h tratteggiata nel disegno, che corrisponde all'altro cateto. Ricordatevi di utilizzare nelle formule metà del valore della base del triangolo, perchè il teorema di Pitagora si adopera su un triangolo rettangolo che si forma all'interno di una figura geometrica. L'altezza infatti divide in 2 triangoli rettangoli il triangolo isoscele.
ALTEZZA DEL TRIANGOLO ISOSCELE FORMULA
Torvate la spiegazione completa del teorema a questo indirizzo :


Adesso esercitatevi a calcolare il valore dell'altezza h di un triangolo isoscele, seguendo questo semplicissimo problema.

PROBLEMA DA RISOLVERE CON IL TEOREMA DI PITAGORA

"Un triangolo isoscele presenta il lato obliquo l pari a 17 cm di lunghezza. La base b del triangolo, misura 7 cm. Calcolate l'altezza h del triangolo utilizzando il teorema di Pitagora. Una volta trovata l'altezza h calcolate perimetro P ed area A della stessa figura"

Risultati :

h = 16,63 cm circa

P = 41 cm

A = 58,205 cm quadrati circa

Se desiderate provare a risolvere altri problemi di geometria, allora leggete questo mio articolo e ne troverete alcuni :

Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior 
web feed rss

LINK SPONSORIZZATI

Nessun commento:

VIDEO SPONSORIZZATI GOVIRAL NETWORK